Troina
Troina, Fricano a GS.it: “Stiamo facendo bene e vogliamo continuare così. Ho due obiettivi...”

Troina, Fricano a GS.it: “Stiamo facendo bene e vogliamo continuare così. Ho due obiettivi...”


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il duttile esterno degli ennesi.

Da terzino, da esterno o da mezzala poco importa, le prestazioni di Giacomo Fricano sono sempre al di sopra della sufficienza. Punto della situazione in casa Troina con il centrocampista classe 1998, queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Giacomo, domenica vittoria col Giugliano. Viste le assenze risultato che vale ancora di più...

“È vero, ci mancava gente del calibro di Saba, Daqoune e bomber Fernandez ma la nostra forza è proprio questa. Anche con delle assenze, chiunque scende in campo, dà tutto e remiamo tutti nella stessa direzione”.

È arrivato il tuo primo gol stagionale, valso tre punti, con un rigore...

“Sabato abbiamo provato i tiri dagli 11 metri e onestamente li ho tirati tutti bene, quindi anche se la palla pesava contro i campani sono andato tranquillo e l’ho messa dentro. Sono contento perché è valso tre punti, ma anche perché l’ultimo rigore che avevo tirato risaliva allo spareggio play off con la Vibonese di due anni fa e avevo sbagliato, un piccolo riscatto”.

Siete terzi da soli, che significa?

“Che stiamo lavorando bene, ci teniamo e dobbiamo continuare così. Il nostro obiettivo resta quello di inizio stagione, ossia la salvezza tranquilla, ci mancano 6/7 punti e poi si vedrà. Sicuramente stiamo viaggiando alla grande ma guai a rilassarsi. Poi ho un obiettivo personale...”.

Sarebbe...

“Arrivare dietro il Palermo, sul secondo gradino del podio. Ovviamente, da palermitano, mi auguro che i rosanero vincano il campionato e sarebbe bello arrivare subito dietro di loro. Non è facile ma chi lo sa”.

Adesso farete visita alla Palmese ultima in classifica...

“Credimi, quando prepariamo la gara non ce ne frega di chi sia l’avversario. Nel senso che sia che giochiamo contro la prima che contro l’ultima fissiamo l’obiettivo sempre allo stesso modo. Scendiamo in campo con l’idea che siamo sempre più scarsi degli altri e questo ci porta a dare più del 100%”.

In questo si vede la mano di mister Boncore...

“Il mister è una macchina da guerra, noi rispecchiamo il suo carattere. Che sia allenamento o partita ci carica sempre tantissimo. Anche in preparazione andiamo a 2000 come se fosse la partita domenicale”.

L’anno scorso esperienza non positivissima in C con il Siracusa. Obiettivo personale è tornarci immagino...

“Sinceramente sì, spero il prima possibile. Riguardo l’anno scorso sì, l’annata non è stata proprio positiva, ma a me piace guardare il bicchiere mezzo pieno e anche le cose brutte ti aiutano a fare esperienza”.

Nasci terzino o comunque esterno a tutta fascia, domenica hai fatto una grande prestazione da mezzala...

“Sono a disposizione della squadra. Nasco esterno è vero, ma mi piace cercare di studiare i miei compagni più esperti e carpire quanto più posso. Avevo già giocato in mezzo al campo contro il Biancavilla facendo egregiamente e sfornando un assist, domenica mi sono ripetuto e questo mi può solo fare piacere”.

Qualcuno ti paragona a Florenzi per caratteristiche...

“Premetto che non c’è paragone, ma per la duttilità sì, visto che posso giocare in più ruoli. Il mio idolo in assoluto è Paolo Maldini, eleganza e serietà allo stato puro. Mi piace molto anche Dani Alves, più che altro per quello che fa in campo visto che io fuori sono abbastanza tranquillo (ride, ndr)”.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...