LIVE!

Logo Parmonval
PRM
1
CAN
1
Logo Canicattì
Logo Cus Palermo
CUS
6
CEP
0
Logo Cephaledium
Logo Real Siracusa Belvedere
RSB
0
SAG
2
Logo Sant'Agata
Serie D
Acr Messina dura solo un tempo: Acireale rimonta ed è festa per i tifosi granata-Cronaca e tabellino

Acr Messina dura solo un tempo: Acireale rimonta ed è festa per i tifosi granata-Cronaca e tabellino


Ospiti avanti con Crucitti. Savanarola, De Felice e Cannino ribaltano.

Un Acireale double-face batte 3-1 l’Acr Messina che fa bene per quasi un tempo, passa in vantaggio con Crucitti ma subisce prima dell’intervallo il pari di Savanarola. Nella ripresa la truppa di Pagana schiaccia sull’acceleratore spinta dal proprio pubblico e riesce a portare a casa i tre punti segnando prima con De Felice e chiudendo i conti con quel Cannino che, suo malgrado, nella partita d’andata era costato i tre punti a tavolino. Qui di seguito cronaca e tabellino. CLICCA QUI per vedere la classifica.

PRIMO TEMPO: Ci provano subito i granata che al 3’ si rendono pericolosi: Savanarola per De Felice che prova la girata volante, coordinazione non perfetta e palla altissima. Al 13’ rigore per il Messina: ripartenza veloce con Rossetti che recupera palla nella trequarti e parte in progressione, entra in area, va in contrasto con Orlando e cade, per l’arbitro è rigore. Sul dischetto Crucitti non sbaglia, è 0-1. Al 19’ ospiti vicini al raddoppio: azione travolgente di Manfrè, pennellata per la testa di Crucitti che costringe Pitarresi al prodigio. Al 22’ Manfrè soffia la palla a Silvestri e prova a concludere, Pitarresi devia col piedone. Al 28’ il primo squillo dell’Acireale: Arena allarga per Savanarola che parte da destra, converge e prova a calciare, è bravo Fragapane a chiudere sventando la minaccia. Al 32’ il Messina ancora pericoloso: Lavrendi pesca Manfrè tra le linee, appoggio a Crucitti che prova il mancino dai 25 metri, mira imprecisa. Al 45’+1 il pari dell’Acireale: serpentina di Arena a destra, superati due avversari anche grazie ad un rimpallo favorevole e palla a Savanarola tutto solo in area che batte Avella, è 1-1. Finisce così la prima frazione, Acireale-Acr Messina 1-1.

SECONDO TEMPO: Gara ancora più equilibrata nelle prime battute della ripresa, pallino del gioco per i granata ma il muro biancoscudato respinge ogni minaccia. Al 54’ occasione Acireale: Avella esce e spazza in rimessa laterale, Savanarola batte subito per De Felice che prova la palombella dai 40 metri ma è bravo il portierino messinese a recuperare la posizione smanacciando. Al 61’ occasionissima Acireale: sugli sviluppi di un corner di Arena prova la zampata Ouattara che colpisce in pieno il palo, poi Ott Vale tenta il tiro dalla distanza non centrando la porta. Al 68’ occasionissima per gli ospiti: De Meio si libera a destra e appoggia a Cristiani, diagonale di un soffio a lato. Al 72’ Acireale in vantaggio: palla a De Felice che spara sul primo palo sorprendendo Avella, è 2-1. Al 75’ corner di Arena, Silvestri incorna di poco a lato. All’82’ l’Acireale fa tris: azione travolgente a sinistra di Mauceri e cross sul secondo palo, De Felice non arriva ma sbuca Cannino che insacca, è 3-1. La truppa di Pagana gestisce i minuti finali senza di fatto rischiare nulla. Finisce così, Acireale-Acr Messina 3-1.

IL TABELLINO:

ACIREALE (4-3-2-1): Pitarresi 01; Cannino 00, Silvestri, Orlando, Mauceri 99 (87' Mansueto 99); Ba, Ott Vale (79' Sicignano), Savanarola (90' Raucci); Arena 00 (91' Fazio 02), De Felice (83' Barbagallo 00); Ouattara. A disp.: Rao 00, Salluzzo 00, Barcio 00, Nania 00. All. Pagana.

ACR MESSINA (4-3-2-1): Avella 00; De Meio 00 (73' Vuolo 00), Cinquegrana, Ungaro, Fragapane; Lavrendi (71' Sampietro), Cristiani Saverino 01; Crucitti, Manfrè 99 (79' Buono 99); Rossetti. A disp.: Forestieri 02, Puglisi 01, Capilli 02, Bossa, Bonasera 01, Famà, Cafarella 01. All. Zeman.

ARBITRO: Andreano di Prato (Minafra-Bertozzi).

MARCATORI: 15' rig. Crucitti, 45'+1 Savanarola, 72' De Felice, 82' Cannino

NOTE: ammoniti Ott Vale, Saverino, Crucitti, Sicignano

 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

19/01/2020 - Acireale vola: calato il tris al Castrovillari-Cronaca e tabellino 05/01/2020 - Acireale, la gioia arriva allo scadere: Palmese battuta in extremis-Cronaca e tabellino 08/12/2019 - Acireale pazzesco, espugnato il ‘Barbera’: 1-3 a Palermo-Cronaca e tabellino 01/12/2019 - Acireale senza fatica: 2-0 al Corigliano e testa già al Palermo-Cronaca e tabellino 23/10/2019 - Acireale: un gol per tempo e Fc Messina regolato-Cronaca e tabellino 09/10/2019 - Coppa Italia Serie D, Acireale vince contro il Marsala dei giovani e passa il turno-Cronaca e tabellino 29/09/2019 - Acireale, il sogno continua: espugnato con un tris il campo del Marsala-Cronaca e tabellino 15/09/2019 - Acireale cinico e convincente: espugnato il campo del Castrovillari-Cronaca e tabellino 08/09/2019 - Acireale corsaro allo ‘Scoglio’, granata in testa alla classifica: sconfitta pesantissima per l’Acr Messina-Cronaca e tabellino 01/09/2019 - Acireale show: poker e spettacolo alla Palmese-Cronaca e tabellino 28/04/2019 - Festa Acireale: battuto Portici in rimonta, sogno play off continua-Cronaca e tabellino 10/03/2019 - Il “Tupparello” trascina l’Acireale alla rimonta, con la Turris spettacolare 2-2-Cronaca e tabellino 17/02/2019 - L'Acireale sogna: 2-0 in notturna alla Cittanovese e quinto successo di fila 27/01/2019 - Acireale, che cuore: espugnato il campo del Roccella-Cronaca e tabellino 21/10/2018 - Sotto un acquazzone, 1-1 tra Acireale e Sancataldese-Cronaca e tabellino 29/03/2018 - Acireale: capitan Cocimano decide il derby con la Sancataldese-Cronaca e tabellino 14/02/2018 - Acireale solido, basta un gol di Cocimano per battere il Messina-Cronaca e tabellino 29/10/2017 - Vola l'Acireale, bene il Gela. Pizzolato non basta al Paceco-I resoconti
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...