Siracusa
 
 
 

Siracusa sterile, Vibonese sciupona: pari a reti bianche al “Razza”-Cronaca e tabellino


Nessun tiro in porta degli aretusei, i calabresi sbagliano un rigore nel primo tempo.

Siracusa sterile, Vibonese sciupona: pari a reti bianche al “Razza”-Cronaca e tabellino

Tutto sommato buon pari esterno del Siracusa sul sempre ostico campo della Vibonese. Aretusei che tuttavia hanno fatto registrare qualche piccolo passo indietro rispetto alla gara vinta di domenica scorsa, avendo sì mantenuto un ottimo ordine in campo, ma senza mai concludere nello specchio della porta. Padroni di casa che invece, nonostante altrettante pochissime occasioni da rete create, hanno sciupato un calcio di rigore nella prima frazione con Saraniti che ha tirato alle stelle dagli 11 metri.

PRIMO TEMPO: Dopo un avvio equilibrato, il primo squillo al quarto d’ora è della Vibonese: Diakitè cincischia in aria, ne approfitta Sabato che da posizione molto defilata prova il diagonale, palla che attraversa tutto lo specchio e finisce sul fondo. Al 17’ altra dormita di Diakitè, ne approfitta Yabrè che lo salta e riceve un calcione, per il direttore di gara è rigore. Saraniti dal dischetto però spara in curva. Al 21’ ancora calabresi vicini al vantaggio: Cogliati recupera palla e parte in progressione, palla filtrante per Saraniti che appena fuori area tenta la conclusione col mancino, Santurro respinge ma Leonetti si fionda sulla ribattuta e non trova la precisione sparando sull’esterno della rete. Al 40’ il primo tiro per i siciliani: a provarci è Spinelli dalla distanza, palla deviata ed in corner. Finisce così la prima frazione, Vibonese-Siracusa 0-0.

SECONDO TEMPO: Parte a ritmi blandi la ripresa, con entrambe le squadre che sembrano condizionate da un mix di paura di subire l’avversario e accontentarsi del pareggio. Il Siracusa mantiene il possesso ma è impreciso negli ultimi 25 metri, prova a giocare di ripartenza la squadra di casa. Al quarto d’ora però emozioni zero. Al 64’ botta dalla distanza di Giuffrida, palla altissima. Al 71’ il neo entrato Dezai vola a sinistra e crossa basso, Spinelli prova il tiro di prima intenzione che viene respinto col corpo da Manzo. Al 75’ cross di Scapellato per Saraniti che prova la sforbiciata, blocca Santurro. Al 77’ occasione sciupata dagli aretusei: Dentice dalla sinistra pennella con il destro a centro area, Catania tutto solo incorna però a lato. Nel finale entrambe le squadre sembrano accontentarsi del pari. Finisce così al “Razza”, Vibonese-Siracusa 0-0.

IL TABELLINO:

VIBONESE (4-3-3): Russo; Franchino, Sicignano, Manzo, Sabato; Legras (84’ Di Curzio), Giuffrida, Yabrè (73’ Favasuli); Cogliati, Saraniti, Leonetti (49’ Scapellato). A disp.: Cetrangolo, Mengoni, Lettieri, Cinquegrana, Usai, Paparusso, Chiavazzo, Tindo, Surace. All. Costantino.

SIRACUSA (3-4-2-1): Santurro; Diakitè, Turati, Giordano; Brumat, Toscano (90’ Di Dio), Spinelli, Dentice; Cassini (62’ Palermo), Catania; Scardina (68’ Dezai). A disp.: Gagliardini, Pirrello, Degrassi, Filosa, De Vita, Baiocco, Longoni, Talamo, De Respinis. All. Sottil.

ARBITRO: Amabile di Vicenza (Cipressa-Antonacci).

MARCATORI: -.

NOTE: ammoniti Manzo, Toscano, Diakitè, Yabrè.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo