Eccellenza B
Eccellenza/B: Paternò campione d’inverno, poker al Rosolini. Il Sant’Agata vince in rimonta-I resoconti

Eccellenza/B: Paternò campione d’inverno, poker al Rosolini. Il Sant’Agata vince in rimonta-I resoconti


Giarre all’ultimo respiro, vince ancora il Palazzolo. Bene Carlentini e Acicatena.

Si è giocata quest’oggi la 14^ giornata del campionato di Eccellenza, girone B. Per leggere la classifica, CLICCA QUI. Sono stati messi a segno 14 gol per un bilancio complessivo di due vittorie interne e quattro affermazioni esterne. Ha riposato il Real Siracusa Belvedere. Di seguito i resoconti delle gare odierne:

IERI
SAN PIO X-RAGUSA RINVIATA

La gara del “Bonaiuto Somma” non si è disputata a causa dei danni riportati da una torre faro per il maltempo. Il sindaco di Mascalucia, Enzo Magra, ha emanato un’ordinanza di inagibilità della struttura. La sfida probabilmente verrà recuperata mercoledì 18 dicembre.

OGGI
ATLETICO CATANIA-ACICATENA 0-4 (sosp. al 40’ per inferiorità numerica dei padroni di casa)

I tifosi atletisti continuano a scendere in campo per evitare di perdere il titolo sportivo, ma subiscono l’ennesima disfatta. Ad approfittare è la squadra biancorossa che si impone per 0-4, il triplice fischio arriva al 40’ per inferiorità numerica dei padroni di casa. L’Acicatena sale così a 10 punti.

ENNA-CARLENTINI 0-2

Nuovo k.o. per la squadra gialloverde, che al “Gaeta” perde lo scontro salvezza contro il Carlentini. Ai biancazzurri bastano le reti di Cunsolo, sul finire del primo tempo, e di Saccullo su rigore in avvio di ripresa per conquistare tre punti pesantissimi. L’Enna resta a nove punti, mentre la squadra siracusana sale a quota 14.

PALAZZOLO-GELA FC/SCORDIA 3-0

Ottavo successo di fila per la squadra di mister Di Gaetano che adesso si porta a due sole lunghezze dal secondo posto. I gialloverdi si impongono sul Gela Fc in scioltezza. Sblocca la gara al 7’ D’Amico, mentre poco più di un quarto d’ora più tardi Diallo raddoppia. Nella ripresa, in pieno recupero, arriva anche la prima gioia personale per Bonfiglio in gialloverde. Palazzolo che sale a 26 punti, mentre il Gela Fc resta a quota 2.

PATERNO’-ROSOLINI 4-0

Nel big match di giornata, il Paternò si impone con un poker e si laurea campione d’inverno con una giornata d’anticipo. Gara in discesa per la squadra di mister Catalano già in avvio, dato che Scapellato al 7’ porta avanti i suoi con un gran destro. Quattro minuti più tardi, Privitera raddoppia su velo di La Piana, mentre prima dell’intervallo arriva anche il tris con La Piana, al termine di un’azione corale. In avvio di ripresa, Baglione bagna il suo esordio con il gol del poker con il quale si chiude la gara. Il Paternò sale a quota 36 punti, otto le lunghezze di vantaggio proprio sul Rosolini.

SANTA CROCE-SANT’AGATA 1-2

Succede tutto nella ripresa al “Kennedy”, dove la truppa di mister Ferrara fa bottino pieno in pieno recupero andando a braccetto col Giarre al terzo posto. Nella prima mezz’ora, padroni di casa in doppia inferiorità numerica per le espulsioni di Di Rosa e Sferrazza. Nel secondo tempo, la squadra di Lucenti si porta avanti al 55’ con un rigore trasformato da Leone, ma dieci minuti più tardi Franchina firma il pareggio. Allo scadere, al 95’ Antony Arena firma il gol che consente al Sant’Agata di salire a 27 punti, mentre gli iblei restano a quota 23.

SPORTING PEDARA-GIARRE 0-1

Nuovo successo nel finale per il Giarre che conquista tre punti importantissimi, scavalca momentaneamente il Ragusa e sale a quota 27 punti, al terzo posto con il Sant’Agata. A decidere la sfida di Pedara è la rete di Spampinato che al 93’ di testa permette alla squadra di mister Anastasi di fare bottino pieno. Lo Sporting Pedara resta nelle zone basse della classifica, con 10 punti.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...