Eccellenza A
Eccellenza/A: Top&Flop dell’8^ giornata

Eccellenza/A: Top&Flop dell’8^ giornata


Sul podio dei migliori: Parmonval, Castellammare e Geraci. Male...

Non sono mancati gol e spettacolo nell’8° turno di Eccellenza girone A. Qui di seguito i Top&Flop...

FLOP

3° MARINEO&ALCAMO: Le due cenerentole, fino a questo momento, del campionato hanno ottenuto tre punti in due con nessuna vittoria. Le attenuanti sono tante, sia per la neopromossa che per i bianconeri, ma se si vuole evitare il baratro occorre un cambio di passo immediato.

2° MISILMERI: La sconfitta sul campo della Cephaledium ci può stare, ma il ruolino fin qui del Misilmeri è ben al di sotto delle aspettative iniziali. Una sola vittoria e tre pareggi, una buona difesa con appena nove gol subiti ma un attacco anemico con appena sei reti segnate. Anche in questo caso, per evitare lo spauracchio retrocessione, occorre un cambio di passo.

1° SANCATALDESE: Probabilmente la delusione di questo avvio di stagione, anzi forse senza probabilmente. Una sola vittoria, otto punti e un -16 dal primo posto che neanche il più pessimista dei tifosi avrebbe mai immaginato a questo punto della stagione A squadra, staff e dirigenza occorre serenità, la vicinanza della parte calda del pubblico c’è, bisogna adesso puntare alla zona play off e l’obiettivo, viste le qualità della truppa di mister Catania, è sicuramente alla portata.

TOP

3° GERACI: Terzo posto in classifica, probabilmente un risultato che va oltre le più rosee aspettative di inizio stagione. Domenica scorsa una vittoria tanto preziosa quanto sofferta su un campo difficilissimo come quello del Favara.

2°  CASTELLAMMARE: La truppa di mister Mione sta diventando più una realtà che una sorpresa. Ben 14 punti raccolti finora, quasi la metà di quelli accumulati in tutta la scorsa stagione (erano stati 38). Domenica scorsa espugnato con decisione il campo di un Marineo ferito, tutt’altro che un risultato scontato.

1° PARMONVAL: La banda di mister Mione anche quest’anno rischia di essere tra le mine vaganti dell’Eccellenza A. La zona play off, che non è l’obiettivo iniziale, è alla portata e domenica scorsa una vittoria preziosissima, ed in rimonta, sul campo del Vallone. A trascinare la squadra quel Tonino Cardinale che con le sue quasi 44 primavere sulle spalle ancora si dimostra un top player della categoria.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...