Eccellenza A
Ecc.A: vola il Dattilo, ruggiscono Akragas e Canicattì. Mezzo passo falso per Geraci e Sancataldese-I resoconti

Ecc.A: vola il Dattilo, ruggiscono Akragas e Canicattì. Mezzo passo falso per Geraci e Sancataldese-I resoconti


Negli anticipi pari per Parmonval e Favara, mentre Sporting Vallone espugna campo Cus Palermo.

Cala il sipario anche sulla 7^ giornata del campionato di Eccellenza girone A. Sono appena 17 i gol segnati che hanno fruttato appena una vittoria casalinga, tre pari e ben tre successi corsari. Per vedere la classifica CLICCA QUI. Questi i resoconti.

PARMONVAL-PRO FAVARA 0-0

Nel primo dei due anticipi di giornata Parmonval e Favara non si fanno male dividendosi la posta in palio e anche la gara. Sono inatti i mondelliani ad avere qualche occasione in più nella prima frazione, con Stassi e Sidoti per citarne un paio. Mentre nella ripresa sono soprattutto i gialloblù a provarci ma il risultato non cambia. Sale a 11 la Parmonval, 10 i punti per il Favara.

CUS PALERMO-SPORTING VALLONE 1-2

Vittoria corsara e preziosa per il Vallone che espugna il campo del Cus Palermo non senza qualche polemica. Pronti-via e ospiti subito avanti con Polito che la tocca quel tanto che basta a pochi metri dalla porta. I padroni di casa non ci stanno e già al 4’ trovano il pari con Minnone. Proteste dei padroni di casa per un fuorigioco oggettivamente inesistente, che era culminato col gol di Madonia, e per un fallo di mano in area che l’arbitro non vede. Così nel finale è il solito Fabio Messina a regalare tre punti ai suoi. Sale al secondo posto a 15 il Vallone, resta a 8 il Cus.

GERACI-ALCAMO 0-0

Probabilmente il risultato più sorprendente di giornata. Pari interno del Geraci, ex seconda forza del torneo, con l’Alcamo fanalino di coda. Partita combattuta ma poco emozionante, bravi i ragazzini terribili bianconeri a portare a casa un punto che fa morale. Terzo a 14 il Geraci, primo punto stagionale per l’Alcamo.

MISILMERI-CANICATTÌ 0-1

Al “Lo Monaco” di Mondello un Canicattì deciso sconfigge a domicilio la Don Carlo Misilmeri. Nella prima frazione i biancorossi sciupano l’occasione di trovare il vantaggio sbagliando un rigore con Taormina. A circa 20 dalla fine è capitan Maggio con un piazzato dei suoi a firmare lo 0-1  da tre punti. Resta a 6 il Misilmeri, sale a 11 il Canicattì.

AKRAGAS-CEPHALEDIUM 3-1

Ottima prova dell’Akragas che regola non senza faticare una coriacea Cephaledium. A sbloccare la sfida è Cipolla alla mezz’ora, poi però il veterano Clemente su rigore ristabilisce gli equilibri . Prima dell’intervallo capitan Gambino firma il nuovo vantaggio akragantino e nel finale Caronia arrotonda il punteggio. Akragas secondo a 15, resta a 10 la Cephaledium.  

MAZARA-SANCATALDESE 2-2

Non per deboli di cuore la sfida che ha visto pareggiare Mazara e Sancataldese. Ospiti avanti al quarto d’ora con Feuillasier ma i padroni di casa prima dell’intervallo trovano il pari con Pizzo. A metà ripresa il solito difensore bomber Campanaro sfrutta al meglio un assist di Prestia per l’1-2. In pieno recupero però è Konè a trovare il varco giusto firmando un 2-2 che stava per diventare insperato. Sale a 9 il Mazara, a 7 la Sancataldese.

CASTELLAMMARE-DATTILO 0-1

Il Dattilo fa sette su sette e vince anche contro il Castellammare, riuscendo a vendicare l’eliminazione dalla Coppa. Derby tesissimo e combattuto, tanti i contrasti ai limiti della regolarità. A decidere è tanto per cambiare una rete del bomber De Luca arrivata ad inizio ripresa. Dunque Dattilo primo a 21 punti a +6 sulla seconda, resta a 11 il Castellammare.

MONREALE-MARINEO 2-2

Pari e patta nel posticipo tra Monreale e Marineo, un punto che vale sempre più di una sconfitta ma non risolleva del tutto la classifica di entrambe. Passano gli ospiti nella prima frazione con Scarpinato, ma ad inizio ripresa Virga trova il pari. Poi è un autogol sfortunato di Zammitti a riportare avanti gli ospiti e La Mattina riporta tutto in equilibrio. Entrambe le squadre salgono a 2 punti al penultimo posto. 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...