Serie D
Licata e Acr Messina si annullano: ne esce uno scialbo 0-0-Cronaca e tabellino

Licata e Acr Messina si annullano: ne esce uno scialbo 0-0-Cronaca e tabellino


Tanti errori di imprecisione soprattutto per i gialloblù.

Non si fanno male Licata e Acr Messina che pareggiano a reti bianche in una gara combattuta ma non troppo spettacolare. Dopo un primo tempo tutt’altro che divertente, nella ripresa sono i padroni di casa ad avere qualche potenziale occasione ma peccano sempre di imprecisione. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Messina ad un passo dal vantaggio al 12’: corner tagliato di Crucitti, incornata prepotente di Ungaro che sfiora di pochi centimetri l’incrocio. Al 17’ ancora ospiti pericolosi: Buono allarga per Fragapane, cross tagliato sul secondo palo dove sbuca Saverino che non impatta bene. Al 25’ Licata pericolosissimo: Convitto imbuca per Assenzio che s’invola a tu per tu con Avella e da posizione leggermente defilata calcia a lato. Alla mezz’ora sgroppata di Adeyemo che salta due avversari e prova la fucilata che sfiora l’incrocio. Al 39’ gialloblù ad un passo dal vantaggio: pericolosissimo retropassaggio di Giordano che sorprende Avella e la palla termina di un soffio al lato. Sul corner successivo è capitan Maltese a provarci, ancora una volta mira imprecisa. Al 43’ ancora Licata pericolosissimo: Assenzio per Cannavò che da posizione defilata calcia sul primo palo, Avella ci mette una pezza. Finisce così la prima frazione, Licata-Acr Messina 0-0.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e subito ospiti pericolosi: Saverino appoggia ad Ott Vale che lascia partire una rasoiata, palla a lato di poco. Al 52’ rispondono i locali con Adeyemo, botta dai 25 metri e mira imprecisa. Al 54’ occasionissima per il Licata: Convitto pesca Cannavò in area, il centravanti al rientro si coordina e calcia al volo ma alto. Qualche minuto dopo palla in area giallorossa, respinta corta della difesa, Adeyemo calcia al volo e sfiora il palo. Al 63’ occasionissima ancora per i padroni di casa: Adeyemo sfonda a destra e crossa sul secondo palo, si presente tutto solo Assenzio che da pochi metri calcia incredibilmente a lato. Al 94’ azione personale di Daniello e destro secco che Avella smanaccia in angolo. Finisce così, Licata-Acr Messina 0-0.

IL TABELLINO:

LICATA (4-2-3-1): Ingrassia; Daniello 00, Porcaro, Maltese, Mazzamuto 01; Ceesay 00 (83' Caternicchia 99), Diaby 00; Adeyemo, Assenzio, Convitto (81' Gallon); Cannavò. A disp.: Pellegrino 00, Cassaro, Lauria 01, Sangiorgio, Doda 99, Biondo, Rizzo, D'Amico 00. All. Campanella.

ACR MESSINA (4-3-1-2): Avella 00; Giordano 00, Bruno (67' Forte), Ungaro, Fragapane (81' Strumbo 00); Saverino 01, Ott Vale, Buono 99 (91' Cristiani); Crucitti (83' Siclari); Esposito, Orlando 01. A disp.: Pozzi 00,De Meio 00, Bonasera 01, Capilli 02, Coralli. All. Rando.

ARBITRO: De Angeli di Milano.

MARCATORI: -.

NOTE: ammoniti Buono, Ott Vale, Saverino, Porcaro, Assenzio, Esposito.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...