Eccellenza A
Ecc.A, Coppa Italia: sorridono Cephaledium, Sancataldese e Parmonval-I resoconti

Ecc.A, Coppa Italia: sorridono Cephaledium, Sancataldese e Parmonval-I resoconti


Eliminate Akragas, Geraci, Marineo. Nel posticipo Castellammare supera Dattilo.

Si è giocato questo pomeriggio il ritorno degli ottavi di Coppa Italia Eccellenza. Nel girone A hanno ottenuto il pass Cephaledium, Sancataldese e Parmonval. Nel posticipo sorride anche il Castellammare che grazie al 2-2 bissa la vittoria dell'andata eliminando il Dattilo. Qui di seguito i resoconti.

AKRAGAS-SANCATALDESE 0-1 (and. 0-1)

Con una vittoria di misura sia all’andata che al ritorno la Sancataldese stacca il pass per i quarti vendicando la sconfitta in campionato proprio sul campo dell’Akragas di domenica scorsa. A decidere la gara di oggi, come sempre tra queste due compagini molto combattuta, un rigore insaccata dal difensore bomber Campanaro alla mezz’ora del primo tempo.

GERACI-CEPHALEDIUM 1-2 (and. 1-1)

Dopo un egregio primo tempo il Geraci si fa rimontare da una Cephaledium che ottiene quindi la qualificazione al prossimo turno. Blaugrana in vantaggio al quarto d’ora del primo tempo con il solito capitan Serio, ma proprio in avvio di ripresa Di Maggio sugli sviluppi di un piazzato riporta tutto in parità. La gara si fa nervosa e spigolosa ma al 58’ ci pensa D’Aleo, tra i migliori in campo, a battere Ceesay per il gol che vale il pass per i quarti.

ORATORIO SAN CIRO E SAN GIORGIO MARINEO-PARMONVAL 0-2 (and. 1-1)

La Parmonval riesce di fatto in una decina di minuti a far sua e chiudere la partita sul campo del nuovo Marineo targato da un paio di giorni Tarantino. I mondelliani, dopo l’1-1 dell’andata, sbloccano infatti la sfida al quarto d’ora della ripresa con Colley, mentre a chiudere i conti ci pensa il 2000 Biaou al 68’. 

CASTELLAMMARE-DATTILO 2-2 (and. 3-2)

Un po' a sorpresa, visti i differenti valori tra le due compagini, è il Castellammare ad approdare ai quarti a discapito della corazzata Dattilo. I gialloverdi dovevano rimontare la sconfitta per 3-2 subita all'andata e trovano il vantaggio a metà primo tempo con Virgilio. Prima dell'intervallo però c'è la reazione della truppa di mister Mione che pareggia con Tumbarello e trova addirittura il vantaggio con Messina qualche istante prima del duplice fischio. Gli uomini di Chianetta non ci stanno e riequilibrano il risultato in avvio di ripresa con Testa ma non troveranno il gol del 2-3 che avrebbe portato la sfida ai rigori. Castellammare ai quarti, Dattilo eliminato. 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...