Marsala
Marsala, il tris di Balistreri non basta: è 4-4 col Castrovillari-Cronaca e tabellino

Marsala, il tris di Balistreri non basta: è 4-4 col Castrovillari-Cronaca e tabellino


Azzurri sempre in svantaggio e in grado di recuperare. L’attaccante realizza una tripletta e sbaglia un rigore.

Gol e spettacolo al “Nino Lombardo Angotta”, dove Marsala e Castrovillari dànno vita a un pirotecnico pareggio: 4-4 il finale, con gli azzurri abili a recuperare lo svantaggio grazie alla tripletta di Balistreri. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Calabresi avanti al 16’ con Gagliardi, che riceve palla sui venti metri e batte Russo in diagonale dopo aver superato due avversari. I rossoneri gestiscono il vantaggio e non sembrano in difficoltà, ma al 29’ Balistreri trova il gol del pari su assist di Ferchichi. L’attaccante calcia, trova la respinta di Aiolfi e poi realizza in tap-in. Pochi minuti più tardi, Gagliardi va in gol ma questo non viene convalidato per fuorigioco. Prima dell’intervallo, chance per Maiorano, la cui conclusione potente è bloccata in due tempi da Aiolfi. Si va così al riposo sull’1-1.

SECONDO TEMPO: Avvio di ripresa di marca ospite che dopo pochi minuti si riporta in vantaggio grazie a un rigore procurato e realizzato da Puntoriere. Gli azzurri però reagiscono ancora una volta e al 54’ è sempre Balistreri a ristabilire la parità, battendo Aiolfi da posizione defilata. I siciliani però non hanno nemmeno il tempo di gioire, perché La Ragione trova la zampata vincente che vale il 2-3. E al 62’ il Castrovillari trova addirittura il poker con Puntoriere, che conclude in rete un’azione nata da un corner. Pur sotto di due reti, il Marsala non si scompone e al 70’ accorcia le distanze con Padulano che si accentra e con un tiro a giro trova la rete sul palo più lontano. Dodici minuti più tardi, Balistreri viene atterrato in area di rigore e l’arbitro concede il penalty, sul dischetto va lo stesso attaccante che però si fa respingere il tiro. Nonostante questo, però, gli azzurri reagiscono ancora una volta, e nel giro di trenta secondi è lo stesso Balistreri ad anticipare di testa Aiolfi e a mettere in rete per la tripletta personale e il definitivo 4-4. Nel finale, il Marsala va vicinissimo addirittura al colpaccio con Manfré che va vicino al gol prima di testa e poi in rovesciata.

IL TABELLINO:

MARSALA (4-3-3): Russo; La Vardera, Monteleone, Montuori, Castrovilli; Ferchichi, Lauria, Pucci; Padulano, Balistreri, Maiorano. A disp.: Giordano, Di Chiara, Gallo, Lo Iacono, Scalisi, Erbini, Manfré, Ogbebor, A. Romeo. All. Giannusa.

CASTROVILLARI: Aiolfi, Miocchi, Greco, Lanza, Mattei, Vona, Cangemi, Chironi, Puntoriere, Gagliardi, La Ragione. A disp.: La Rosa, De Pace, Grimaldi, Mansueto, Consiglio, Lucido, Rosi, Bellomonte, Krajina. All. Marra.

ARBITRO: Gregoris di Pescara.

MARCATORI: 16' Gagliardi, 28', 56', 83' Balistreri, 49', 62' Puntoriere, 58' La Ragione, 71' Padulano

NOTE: Ammoniti: Monteleone, Manfré (M), Vona (C). All'82' Balistreri (M) si fa parare un calcio di rigore.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...