Serie D
Coppa Italia Serie D, Acireale vince contro il Marsala dei giovani e passa il turno-Cronaca e tabellino

Coppa Italia Serie D, Acireale vince contro il Marsala dei giovani e passa il turno-Cronaca e tabellino


Decide una doppietta di Rizzo su rigore.

È l’Acireale ad aggiudicarsi la sfida con il Marsala, gara valevole per i 32esimi di Coppa Italia Serie D. Partita tra due squadre imbottite di calciatori che avevano bisogno di accumulare minutaggio decisa da due rigori dell’argentino Rizzo nel finale. I granata sfideranno l’Fc Messina tra sette giorni al “Franco Scoglio”. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 13’ la prima occasione del match di marca locale: azione insistita di Lauria, palla verso D’Anna che calcia forte al volo ma sopra la traversa. Gara davvero soporifera, i padroni di casa tengono il pallino del gioco ma senza pungere e gli ospiti si difendono con ordine cercando le ripartenze senza però buona precisione. Al 27’ ci provano i granata: Barbagallo recupera la sfera sulla trequarti e serve De Felice, tiro centrale blocca Giordano. Al 31’ ancora ospiti pericolosi: Barbagallo imbuca per De Felice che scatta e calcia in contrasto con Gallo ma sbilanciato spara altissimo. Al 44’ sponda di Chiacchio per De Felice, rasoiata che Giordano respinge. Ritmi blandissimi, latitano le emozioni, crescono gli sbadigli. Finisce così  la prima frazione, Marsala-Acireale 0-0.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e subito Marsala pericoloso al 49’: Di Chiara alza la testa e serve Erbini che ci prova al volo sfiorando la traversa. Al 54’ Acireale ad un passo dal gol: De Felice ruba palla a Di Chiara e lancia Soares che da dentro l’area calcia a giro, Giordano si tuffa e respinge a mano aperta. Al 61’ si riaffacciano davanti i padroni di casa: Ogbebor per il neo entrato Maiorano, qualche metro palla al piede e botta dai 25 metri, blocca sicuro Ferrara. Al 71’ Marsala pericoloso: Maiorano imbuca per Romeo,  bravo Ferrara in uscita bassa a chiudergli lo specchio. Ritmi blandi ad un quarto d’ora dalla fine, si avvicina la lotteria dei rigori. Al 78’ punizione tagliata del neo entrato Rizzo per la testa di Soares, l’italo-brasiliano non riesce ad incornare per pochi centimetri. All’80’ rigore per l’Acireale: sugli sviluppi di un corner Raucci la rimette in mezzo per Ba, tocco di mano di un difensore lilibetano e per l’arbitro è penalty. Sul dischetto Rizzo che non sbaglia, è 0-1. Due minuti dopo granata vicini al raddoppio: il solito Rizzo per Ba che impegna Giordano. All’83’ altro rigore per l’Acireale: Rizzo lancia Soares sul filo del fuorigioco, l’italo-brasiliano salta anche Giordano in uscita che lo atterra. Sul dischetto ancora Rizzo, è 0-2. Prova a scuotersi la truppa di Giannusa che prima ci prova con Arini e Ogbebor ben chiusi dalla difesa granata, poi botta di Lauria dal limite bloccata da Ferrara. Finisce così, Marsala-Acireale 0-2.

IL TABELLINO:

MARSALA (4-3-3): Giordano 02; Di Chiara 01 (56' Pucci 02), Lo Iacono 01, Gallo 00, Scalisi 02; Erbini 01, Lauria, Castrovilli 00 (86' Vellutato 04); D’Anna 00 (56' Ogbebor 99), A. Romeo 01 (75' Arini 02), Sardone (60' Maiorano). A disp.: Russo 00, Silaco 03, Paladino 03, Novara 02. All. Giannusa.

ACIREALE (3-4-2-1): Ferrara; Sicignano, Raucci, Orlando (71' Silvestri); Mbaba 00 (64' Crispini 00), Barcio 00, Ba, Fazio 02; Barbagallo 00 (46' Arena 00), De Felice (77' Rizzo); Chiacchio 01 (46' Soares 00). A disp.: Pitarresi 01, Rao 00, Savanarola, Diop. All. Pagana.

ARBITRO: Iannello di Messina (Cumbo-Bentivegna).

MARCATORI: 81' rig. , 84' rig. Rizzo.

NOTE: ammoniti Barbagallo, De Felice, Barcio, Giordano. Spettatori circa 250 circa.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...