Troina
Troina, Saba a GS.it: “Campionato davvero ostico. Abbiamo avuto un grande avvio, tutti ci davano per spacciati ma...“

Troina, Saba a GS.it: “Campionato davvero ostico. Abbiamo avuto un grande avvio, tutti ci davano per spacciati ma...“


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il capitano rossoblu

Capitano e trascinatore del Troina, al secondo anno in rossoblu. Goalsicilia.it ha sentito ai proprio microfoni il centrocampista Alfredo Saba per analizzare l'ottimo momento degli uomini di mister Boncore.

Domenica scorsa ti sei improvvisato bomber. Anche grazie ai tuoi gol avete battuto il San Tommaso a domicilio...

"Di solito faccio il play basso e faccio segnare gli altri però so fare tutti i ruoli del campo e domenica da trequartista mi sono trovato a mio agio. Sono felicissimo di essermi improvvisato bomber e di avere aiutato la squadra a vincere in un campo ostico come quello di Avellino e contro una bella squadra come il San Tommaso".

La classifica vi vede subito dietro alle grandi..

"Abbiamo avuto un grande avvio di campionato e sono soddisfatto perché tutti ci davano per spacciati all'inizio visto che eravamo una squadra giovane, con un cantiere tutto nuovo e avendo iniziato la preparazione il 10 agosto, in ritardo di tre settimane rispetto alle altre squadre".

La salvezza senza patemi potrebbe essere il vostro obiettivo...

"Noi teniamo sempre i piedi ben saldi a terra e il nostro obiettivo rimane sempre la salvezza. Spero di raggiungerla il più presto possibile, non sarà facile perché questo girone è veramente tosto e ci sono squadre veramente attrezzate".

Come ti trovi in Sicilia?

"Essendo sardo sono isolano anche io e mi trovo bene qua in Sicilia. L’anno scorso l'ho girata tutta e la Sicilia è bellissima, ha dei posti meravigliosi e essendo io appassionato dell’arte e della storia apprezzo la bellissima cultura che vi si trova".

Che fascino questo campionato tra Palermo, Acireale, Messina, Savoia...

"Questo è un girone davvero ostico, tutte queste squadre, oltre al blasone, sono davvero attrezzate".

Che gara ti aspetti contro il Castrovillari?

"Domenica abbiamo una partita davvero difficile perché il Castrovillari è una squadra forte che punta in alto e verrà qua per cercare di fare punti importanti. Sta a noi, con la nostra grande umiltà, fame e voglia che ci contraddistingue cercare di poter portare un risultato positivo per la nostra corsa alla salvezza".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...