Serie D
Serie D: ''Top&Flop'' della 5^ giornata

Serie D: ''Top&Flop'' della 5^ giornata


Le valutazioni di Goalsicilia.it-I migliori e i peggiori di giornata

Nuova rubrica sul girone I di Serie D. Ogni lunedì Goalsicilia.it vi proporrà una disamina sulla giornata andata in archivio attraverso la rubrica dei "Top&Flop".

FLOP

2° ESPULSIONI LICATA Che l'arbitraggio sia stato discutibile è sotto gli occhi di tutti ma certe volte bisogna saper fare buon viso a cattivo gioco. Questo è quello che non sono riusciti a fare Maltese e Cannavò, capitano e bomber dei gialloblu che, con tutte le attenuanti del caso, potevano fare un pizzico in più di attenzione sui rossi che si sono visti esibire. INGENUI

1° MARSALA Con soli tre punti in cinque gare la banda azzurra galleggia nei bassifondi della classifica. Ha ragione il ds Calaiò quando dice che non possiamo giudicare l'operato di questa squadra a confronto con la stagione dello scorso anno e quel bel piazzamento play off ma nello stesso tempo è lecito aspettarsi un po' di più dalla banda di Giannusa. RIMANDATI

Tra i migliori di giornata menzione doverosa per il Biancavilla che sta sorprendendo tutti e per Capasso, portiere del Nola, che con le sue parate ha impedito al Licata di vincere in nove uomini contro i campani.

TOP

3° CONVITTO-ASSENZIO (Licata) Le fatiche in meno di Maltese e Cannavò se le sono caricate sulle spalle Assenzio e Convitto. Assenzio è un centrocampista a tuttocampo, corre, lotta e suda per quattro e ieri, con la squadra in inferiorità numerica, ha corso per cinque. Peccato per quel gol divorato davanti la porta. Il secondo è freccia instancabile nell'arco di Campanella: anche lui ha corso per lui e per chi non c'era e gli è mancato solo il gol. PREDICATORI

2° SABA (Troina) Il capitano rossoblu si erge a bomber di giornata sul campo del San Tommaso. Il centrocampista segna una doppietta in apertura che a conti fatti vale un colpaccio esterno della banda di mister Boncore. PROTAGONISTA

1° RIZZO (Acireale) Ad Acireale strabuzzano gli occhi e ne hanno ben donde. Il folletto argentino dribbla, scarta, segna come se giocasse alla play station. Pagana se lo coccola, la piazza lo ha già eletto a beniamino, lui, quasi con incoscienza, decide le partite. FUNAMBOLICO

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...