Marina di Ragusa
Il Marina di Ragusa cade in Calabria, il Corigliano si impone 2-1 sugli iblei-Cronaca e tabellino

Il Marina di Ragusa cade in Calabria, il Corigliano si impone 2-1 sugli iblei-Cronaca e tabellino


Due reti nel primo tempo affossano la squadra di mister Utro.

Prima sconfitta in campionato per il Marina di Ragusa di mister Utro che cade sul campo del Corigliano Calabro. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Padroni di casa subito pericolosi nei primi minuti. Al quarto d’ora è Schena a provarci per i calabresi su un errore di Crucitti, ma spreca. Prima della mezz’ora, al 28’, Corigliano in vantaggio: Khouaja serve Schena sulla destra che mette in mezzo per Cosenza il quale la piazza nell’angolo, palla imprendibile per Di Carlo. Passano appena tre minuti e i calabresi trovano addirittura il raddoppio. Khouaja serve Strumbo che prova l’acrobazia, la sfera arriva a Schena il quale insacca comodamente. Gli iblei accusano il colpo e non riescono a reagire.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa, il Marina sembra avere un altro piglio e cerca di scardinare in tutti i modi la difesa dei padroni di casa, che si chiude. Il Corigliano si limita a qualche ripartenza, ma al 60’ Corso viene saltato da Mistretta e lo mette giù, per l’arbitro è rigore. Sul dischetto va lo stesso attaccante che non sbaglia. I rossoblu si buttano in avanti alla ricerca del pari, ci provano Bonfiglio e Cobelli senza risultati. L’ultima ghiotta occasione del match arriva al 77’ ed è per i calabresi, ma Cocimano sbaglia la mira da buona posizione e manda alto.

IL TABELLINO

CORIGLIANO: La Cagnina, Infusino (90’ Gifford), Capuozzo, Corso, Zappalà (40’ Cucinotti), Strumbo, Nicodemo (70’ Cito), Cosenza, Schena, Cocimano (90’ De Carlo), Khouaja (48’ Proto). All. De Sanzo.

MARINA DI RAGUSA: Di Carlo, Carnemolla, Maugeri, Calivà, Puglisi (77’ Cobelli), Giuliano, Iannizzotto (86’ Maiorana), Mauro (88’ Di Vincenzo), Di Bari (46’ Puzzo), Mistretta, Bonfiglio. All. Utro.

MARCATORI: 28’ Cosenza, 31’, Schena-59’ Mistretta

ARBITRO: Tomasi di Lecce (Abbinante-Colaianni)

NOTE: Ammoniti: Puglisi, Mauro, Calivà (MDR), Zappalà, Cosenza, Cucinotti (C).

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...