Serie D
Al Palermo basta Lucera: i rosa espugnano Marsala nel finale-Cronaca e tabellino

Al Palermo basta Lucera: i rosa espugnano Marsala nel finale-Cronaca e tabellino


I rosa espugnano il campo degli azzurri e conquistano tre punti pesanti.

Parte con un successo l’avventura del Palermo nel campionato di serie D. I rosa si impongono al “Lombardo Angotta” di Marsala grazie a una rete di Lucera nel finale. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Subito buona occasione per i rosanero sugli sviluppi di un corner, ma Lancini la mette alta. Cinque minuti più tardi, il Marsala risponde con una rovesciata di Monteleone, Pelagotti si fa trovare pronto. Al 13’, Langella entra in area dalla destra e crossa da dentro l’area, la difesa locale chiude. Poco dopo il quarto d’ora, lilibetani ancora pericolosi con lo stesso Monteleone, ma il pallone finisce alto dopo la sua acrobazia. I rosa rispondono con una bella serpentina di Felici che trova in area Langella il quale però tenta un dribbling di troppo. Al 21’ ci prova Martin, prima su punizione e poi con il sinistro, bloccato da Russo. Col passare dei minuti, la pressione del Palermo si fa più insistente e al 25’ è Accardi ad andare vicino al gol, poi i ritmi scendono un po’ fino al 35’, quando l’arbitro concede un rigore ai rosa per un fallo di Montuori su Felici: sul dischetto va Ricciardo, ma il suo tentativo è respinto da Russo. Prima dell’intervallo, sugli sviluppi di un corner, ci prova Martin con la palla che finisce di poco a lato. Poco dopo ci prova Martinelli e sfera sul fondo. Si va così all’intervallo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa è la squadra di casa a partire forte e a rendersi subito pericolosissima: Lorefice serve in profondità Ficarrotta che però spara addosso a Pelagotti da buona posizione. Azzurri ancora pericolosi con Montuori sugli sviluppi di un corner, ma Pelagotti respinge in tuffo. I padroni di casa continuano nel buon momento per diversi minuti e costringono i rosa nella propria metà campo e si rendono pericolosi sui calci piazzati (in uno di questi Ricciardo rischia l’autogol). Al 67’, occasionissima per il Marsala: Ficarrotta beffa Accardi, si gira in area e spara di poco alto. I rosa si fanno rivedere al 71’ con il neo entrato Lucera che col sinistro impegna Russo. Nel finale ci prova anche Ricciardo su cross di Lucera, ma Russo si supera e respinge con un grande intervento. L’episodio che sblocca il match arriva all’82’: Lucera è bravo a tenere in campo un lancio lungo da dietro, entra in area e col sinistro la mette alle spalle dell’estremo difensore azzurro. I lilibetani provano una timida reazione, ma i tre punti vanno ai rosa.

IL TABELLINO:

MARSALA (4-3-3): Russo (00); Rizzo (01), Montuori, Monteleone, Lo Iacono (01); La Vardera (99) (81' Castrovilli 00), Lauria (71' Ferchichi), Lorefice; Ficarrotta, Balistreri (82' Ogbebor 99), Manfrè. A disp.: Giordano (02), Di Chiara (01), Scalisi (02), Erbini (01), Vellutato (04), Pucci (02), A. Romeo (01), Sardone (01). All. Giannusa.

PALERMO (4-3-1-2): Pelagotti; Doda (00), Lancini, Crivello, Accardi; Martinelli, Martin, Langella (00) (89' Vaccaro 99); Kraja (00) (65' Lucera 00); Felici (01), Ricciardo (88' Santana). A disp.: Fallani (01), Peretti (00), Bechini (01), Rizzo Pinna (00), Corsino, Mauri. All. Pergolizzi.

ARBITRO: Campobasso di Formia (Barcherini-Starnini).

MARCATORI: 82' Lucera

NOTE: Ammoniti: Manfré, Montuori, Ficarrotta (M), Lancini, Accardi (P). Al 36' Russo respinge un calcio di rigore a Ricciardo.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...