Marsala
Marsala, Cottone a GS.it: “Saremo pronti per ospitare il Palermo, situazione posti e biglietti. Mercato? Ho promesso...”

Marsala, Cottone a GS.it: “Saremo pronti per ospitare il Palermo, situazione posti e biglietti. Mercato? Ho promesso...”


Le esclusive di Goalsicilia.it-L’ad dei lilibetani.

Punto della situazione in casa Marsala con l’amministratore delegato Domenico Cottone. Queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Domenico, partiamo con una domanda calcistica: squadra completa?

“La rosa è quasi completa, magari puntelleremo qualcosina ma siamo già soddisfatti”.

Quindi mercato in entrata chiuso?

“Forse (ride, ndr). Ai tifosi ho promesso che, se si raggiunge quota 600 abbonamenti, metto la ciliegina sulla torta”.

Che profilo sarebbe?

“Un attaccante molto importante di categoria superiore. Non mi chiedere nomi, ribadisco che sarà un regalo ai tifosi se in termini di abbonamenti arrivano le risposte che ci aspettiamo”.

Siamo al secondo giorno di Campagna abbonamenti, come va?

“Partenza diesel. C’è anche da dire però che la nostra sede non è più lo stadio e quindi qualcuno ha avuto qualche problema per questo. Poi credo ci fosse un po’ di scetticismo per la situazione del ‘Lombardo Angotta’ con i lavori che non partivano”.

A proposito di stadio, percepisco ottimismo perché si giochi regolarmente contro il Palermo...

“Sì sì i lavori sono partiti in maniera spedita. Li sta eseguendo la Multiservizi di Palumbo Maurizio, la stessa che si occupa a Palermo della manutenzione del ‘Barbera’ e del ‘Tenente Onorato’. Abbiamo avuto la garanzia che entro il 1° settembre avremo uno stadio degno di chiamarsi tale”.

Manto erboso e che altro?

“C’è qualche problema con la curva, ma questi lavori sono di competenza comunale. Sarebbe stato meglio farli nel periodo estivo anziché arrivare a ridosso dell’esordio, ma c’è anche da dire che in molti si aspettavano l’avvio del campionato il 15 settembre. Ovviamente non si tratta di problemi strutturali, ma solo di qualche accorgimento. Il resto dello stadio, circa 4.500 posti, è agibile”.

C’è la possibilità che si giochi con la curva chiusa?

“Speriamo proprio di no. Il Palermo ci ha chiesto 2.000 biglietti e avevamo pensato di destinare proprio ai rosanero la curva, con i nostri tifosi nel resto dello stadio. Qualora ciò non accadesse non ci sarebbero problemi perché tra le tifoserie c’è un bel gemellaggio, ma avere uno stadio pieno con la curva chiusa rovinerebbe un po’ la festa”.

Se dovessi darmi una percentuale, ad oggi che possibilità c’è che vada tutto al meglio?

“Un buon 90%. Abbiamo firmato le carte, molti lavori sono giù partiti ed il Comune, nella figura di Vincenzo Sturiano, si è già attivato al meglio”.

Si era parlato anche di un possibile rinvio...

“Sicuramente non della singola partita. Nell’ambiente gira voce che molti club di D hanno problemi con i propri impianti. Avere una settimana in più per sistemare i rispettivi stadi potrebbe far comodo a tanti, ma se così non fosse ribadisco che ci faremo trovare pronti”.

Sarà indetta la giornata biancazzurra?

“No no, quest’anno abbiamo deciso di non farla per rispettare i nostri abbonati che potranno entrare normalmente. I biglietti invece saranno in vendita dalla prossima settimana, sia per i nostri supporters che per quelli rosanero”.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...