Serie D
Acireale, Pagana a GS.it: “Punto sul mercato e obiettivi. Tupparello dovrà essere un tappeto, ai tifosi prometto...”

Acireale, Pagana a GS.it: “Punto sul mercato e obiettivi. Tupparello dovrà essere un tappeto, ai tifosi prometto...”


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il tecnico granata.

Dopo ottime stagioni al Troina e una parentesi poco felice al Siracusa Peppe Pagana riparte dall’Acireale. Con il tecnico granata abbiamo fatto il punto della situazione, queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Mister, hai voglia di rilanciarti...

“Beh i mesi a Siracusa sono stati importanti soprattutto dal punto di vista umano, da quello calcistico meno perché c’è stato davvero troppo poco tempo. Ho fatto il corso a Coverciano che mi ha aperto il mondo su altre prospettive, ma ovviamente riparto dalle certezze ottenute sul campo negli ultimi 4/5 anni. C’è grande voglia di migliorare e sì, anche di riscattarmi”.

Che Acireale sarà?

“Vogliamo soprattutto mettere le basi e creare qualcosa di credibile che duri nel tempo. Una piazza come questa merita rispetto, non si devono più creare gli equivoci del passato quando qualche giocatore era incerto se venire qua per una situazione societaria poco stabile. Bisogna costruire, lavorare e col tempo possono arrivare anche risultati importanti”.

Sulla carta, se ci dovesse essere il Palermo, sarà un campionato simile allo scorso. Una corazzata davanti a tutti e le altre ad inseguire...

“Secondo me invece sarà un po’ più difficile, anche perché nello scorso, escludendo la Turris, dietro i pugliesi c’era quasi il vuoto. Quest’anno ci potrebbe essere la stessa Turris o comunque un’altra compagine campana importante, entrambe le squadre di Messina vogliono fare bene. Il Troina stesso negli anni si è stabilizzato nella categoria. La Cittanovese ha preso un grande mister, il Licata e il Biancavilla da neopromosse stanno costruendo bene le rose. Poi il Marsala, il Marina, insomma credo sarà un campionato più tosto dell’ultimo”.

Torniamo all’Acireale, a che punto siamo con la costruzione della squadra?

“Stiamo cercando di comporre una rosa con tanti giovani importanti, in D sappiamo tutti che fanno la differenza. Poi ovviamente cercheremo di inserire non solo calciatori ma uomini veri che possano fare bene e anche far crescere i ragazzi”.

È arrivato Tuninetti...

“Rodrigo non ha bisogno di presentazioni. Nelle ultime quattro stagioni ha giocato più di 100 partite con costanza. Soprattutto c’è da dire che è un ragazzo eccezionale, al suo fianco sono cresciuti parecchi giovani come Joao Pedro, Mustacciolo che è finito al Parma o lo stesso Da Silva”.

Dei giovani fratelli Joao Pedro e Marco Paulo che mi dici?

“Joao l’ho allenato ai tempi dell’Eccellenza, è Under adesso immaginati tre anni fa. Era arrivato per uno stage e mi ha impressionato, sia per le qualità fisiche che per la tecnica e la personalità. È stato notato da una società professionistica in Portogallo ed è stato là due anni. Con lui è arrivato il fratello Marco, cresciuto in un Under20 belga. Joao Pedro è un interno di centrocampo che può fare anche il play, Marco Paulo è un esterno a tutto campo”.

Arriverà Diop...

“Due anni fa era tra gli attaccanti più forti della D, solo all’andata aveva fatto 13 gol. Poi purtroppo si è fatto male al piede e ha faticato a rialzarsi. L’anno scorso, in avvio a Siracusa, tra campionato e Coppa ha segnato 5 gol in poche gare. È uno di quegli attaccanti che vede bene la porta”.

Mister parliamo della situazione di Rizzo...

“Ti confermo che siamo in trattativa, il ragazzo ci ha dato l’ok con una piccola condizione. Lo cerca una squadra di Serie B spagnola e ovviamente se si concretizza questa proposta è comprensibile che voglia giocare là in un campionato professionistico. Se dovesse saltare il suo ingaggio, abbiamo nel mirino qualche profilo di pari livello, ma per adesso niente nomi”.

La difesa è il reparto che andrà rinforzato più di altri...

“Sicuramente Raucci sarà riconfermato. Inoltre siamo in trattativa con due/tre calciatori importanti che a breve giro di posta proveremo a chiudere. Abbiamo l’accordo sulla parola, ma non faccio nomi perché se non c’è il nero su bianco non si può dire che sono nostri”.

Secondo indiscrezioni che abbiamo raccolto prenderete un portiere giovane ma con esperienza...

“È vero. Un Under importante che l’anno scorso ha giocato in Serie D ma è di proprietà di una squadra di Serie C. Abbiamo già trovato l’accordo con il suo club e probabilmente sarà ufficializzato il tutto la prossima settimana”.

Confermatissimo capitan Savanarola...

“Per la categoria è un assoluto Top player. Un acese Doc, puntiamo tantissimo su di lui”.

Arriverà un bomber di peso?

“Lo abbiamo nascosto, lo sveleremo alla fine (ride, ndr). Bisogna prima fare la torta, alla fine piazzeremo la ciliegina. Sarà sicuramente un Over, ma non aggiungo altro”.

In che condizioni è il terreno del “Tupparello”?

“Ho chiesto alla società di trovare un campo d’allenamento perché il ‘Tupparello’ la domenica dovrà essere sempre un tappeto. Ho detto ai dirigenti che va bene anche prendere un giocatore in meno ma che il manto dello stadio sia in ottime condizioni. Vogliamo fare divertire i tifosi granata e per giocare bene è fondamentale avere un ottimo campo”.

Cosa promettere proprio ai tifosi?

“Come ho detto in conferenza garantisco massimo impegno e abnegazione al lavoro. L’obiettivo è lasciare sempre soddisfatti i nostri supporters, voglio infondere alla squadra la mentalità di giocarsela sempre a mille fino al 90esimo. I risultati sono figli anche degli episodi, ma l’impegno ed il sudore non devono mancare mai”.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

17/09/2019 - Acireale, Pagana a GS.it: “Gara col Troina sarà speciale. Antagonisti del Palermo no, ma...” 10/09/2019 - Acireale, Pagana a GS.it: “Ricorso Acr Messina? Sul campo l’abbiamo vinta noi. C’è un precedente che...” 23/08/2019 - Acireale, Pagana a GS.it: “Contro Licata sarà bel test per capire a che punto siamo. Mercato? Un Over sicuramente poi...” 25/03/2019 - Siracusa, a tutto Pagana: “Dagli inizi al mio addio passando per Rende. Alì in buona fede, ci ha voluti Laneri. Raciti e Vazquez...“ 05/11/2018 - Pagana a GS.it: “Spiego tutto dall’estate ad oggi. Auguro il meglio al Siracusa...” 29/05/2018 - Troina, Pagana a GS.it: “Ricorso vinto da Vibonese apre nuovi scenari. Spiego la situazione, noi in C...” 23/05/2018 - Troina, Pagana a GS.it: “Bilancio di un’annata spettacolare. Futuro? Tante cose da valutare, certi rumors...” 13/05/2018 - Troina, Pagana: “Amarezza e tanta rabbia. Ripescaggio? Se c’è una giustizia...” 09/05/2018 - Troina, Pagana a GS.it: “Non temo Vibonese ma la rispetto. Possiamo e vogliamo vincere, ipotesi ripescaggio...” 24/12/2017 - Troina, Pagana a GS.it: 'Abbiamo possibilità di vincere il campionato, ma per me non è una sorpresa. Privilegiato a guidare questo gruppo' 27/11/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Sancataldese picchiava tanto. Bello essere primi, ma sono stufo di sentire...’’ 20/09/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Siamo squadra giovane ma in grande crescita. Acireale? Blasone ok ma niente paura’’ 12/07/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘Grazie a Romeo, Russo e Marletta, da oggi motivo in più per tifare Paternò. Mercato...’ 09/06/2017 - Troina, prende forma la stagione 2017/2018: giocatori confermati, nuovi innesti in società, mercato e stage 02/05/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Vogliamo vincere Coppa, sarebbe un sogno. Villabiagio squadra tosta, assenze...’’ 12/04/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Finalmente siamo in D! Lo abbiamo meritato, dedico successo...’’ 04/04/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Amarezza per sconfitta con Nissa. Domani in Coppa ci giochiamo tanto ma...’’ 22/03/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘Vittoria meritata con Altamura. Squadra di leoni contro conigli, volevano intimidirci’ 31/01/2017 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Coppa è obiettivo, Milazzo ha grande blasone. Mio ritorno in campo...’’ 04/11/2016 - Troina, Pagana a GS.it: ‘’Puntiamo alla D senza nasconderci, stranieri arma in più. Avversarie...’’
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...