Serie D
Troina bello e sfortunato: il Bari si impone di misura e vola in serie C-Cronaca e tabellino

Troina bello e sfortunato: il Bari si impone di misura e vola in serie C-Cronaca e tabellino


I pugliesi si impongono di misura al “Proto” grazie al rigore trasformato da Simeri.

Successo di misura del Bari al “Proto” di Troina. La capolista si impone per 0-1 sui siciliani, autori di un’ottima prestazione, e festeggia così la vittoria del campionato e la conseguente promozione in serie C. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Match equilibrato e combattuto sin dalle prime battute della gara, la fase di studio dura una decina di minuti in cui le occasioni da gol latitano. All’11’ i siciliani ci provano su punizione, ma la barriera respinge in corner il tentativo di Saba. Poco dopo, traversone di Adeyemo per Musso che però non riesce a colpire di testa. Al 20’ si fa vedere la capolista con Simeri che va al tiro dopo un’azione personale, la palla termina alta. Poco dopo la mezz’ora, il Bari conquista un calcio di rigore per fallo in uscita di Polizzi su Simeri: sul dischetto va lo stesso attaccante biancorosso che manda i suoi in vantaggio. Il gol scuote i pugliesi che al 38’ sfiorano il bis con un lancio di Hamlili per Aloisi che tutto solo davanti al portiere non riesce ad agganciare. Si va così all’intervallo sullo 0-1.

SECONDO TEMPO: Nei primi minuti della ripresa, sostituzione per gli ospiti con Quagliata che rileva Aloisi. Tanto possesso palla, soprattutto da parte del Troina, ma poche occasioni da una parte e dall’altra. Al 62’, pugliesi pericolosi sugli sviluppi di un corner, ma Simeri non riesce a colpire dopo la torre di Iadaresta. Al 66’ contatto in area ospite tra Langella e Adeyemo, ma l’arbitro lascia correre. Poco dopo, i siciliani sciupano un’ottima occasione, con Didiba che non riesce a mettere in mezzo da buona posizione dopo un calcio di punizione. Al 76’ Troina vicinissimo al pari con un calcio di punizione di Saba deviata da Marfella sulla traversa. Nel corso dell’azione contatto in area tra Cacioli e Bonfini non ravvisato dall’arbitro e a farne le spese è mister Boncore, espulso per proteste. Il Bari si limita a gestire e a ripartire in contropiede e i rossoblu si buttano in avanti protestando all’86’ per un contatto tra Nannini e Lo Cascio, ma anche qui l’arbitro lascia correre. Nel finale il Troina è anche sfortunato: al 93’ Marfella decisivo su colpo di testa di Bonfini, poi lo stesso Bonfini si avventa sulla respinta e il pallone finisce sul palo. Subito dopo, il portiere biancorosso si oppone sulla botta violenta di Saba da fuori. Dopodiché arriva il triplice fischio e parte la festa del Bari.

IL TABELLINO

TROINA (3-4-3): Polizzi, Lo Cascio, Bonfini, Ruano (73' Touré), Didiba, Boscaglia, Saba, Buffa, Sidibe, Musso, Adeyemo. A disp.: Serenari, Giamblanco, Gomes, Finocchiaro, Concorso, Romeo, Daqoune, Zappalà. All. Boncore.

BARI (3-5-2): Marfella, Turi, Cacioli, Mattera, Aloisi (52' Quagliata), Hamlili, Langella, Piovanello (86' Liguori), Nannini, Simeri, Iadaresta (81' Feola). A disp.: Bellussi, Floriano, Bianchi, Mutti, Bolzoni, Pozzebon. All. Cornacchini.

ARBITRO: Catani di Fermo (Scardovi-Santoruvo)

MARCATORI: 34' rig. Simeri

NOTE: Ammoniti: Polizzi, Saba (T), Marfella, Feola (B). Espulsi: al 77' il tecnico del Troina, Boncore, per proteste.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...