Serie D
 
 
 

Marsala bene a tratti: a fare festa però è la Palmese-Cronaca e tabellino


I calabresi si impongono 3-2, per i siciliani reti di Candiano e Balistreri.

Marsala bene a tratti: a fare festa però è la Palmese-Cronaca e tabellino

Sconfitta amara per il Marsala che inciampa sul campo di una Palmese solida e anche molto cinica. Partita tutto sommato equilibrata ma sbloccata da Ouattara che in mischia trova il vantaggio per i padroni di casa. Sono però Lo Nigro e compagni a tenere il pallino del gioco esprimendo un bel calcio senza tuttavia a trovare il pari prima dell’intervallo. Pari che arriva ad inizio ripresa con un bolide di Candiano. Tuttavia i calabresi reagiscono e tornano in vantaggio approfittando di una dormita difensiva ospite e fanno anche tris con una punizione di Trentinella. Solo nel finale la zampata di Balistreri rende meno amara la sconfitta. Qui di seguito cronaca e tabellino. (foto Puccio Rotella).

PRIMO TEMPO: Gara equilibrata nelle prime battute, le due squadre danno l’impressione di volersi studiare. Al 10’ Palmese in vantaggio: punizione velenosa di Gambi, Giappone smanaccia ma la palla resta là, dalla mischia spunta Ouattara che insacca, è 1-0. Marsala in bambola e al 12’ i calabresi sfiorano il raddoppio: Fragapane perde palla nella propria trequarti, Calivà prova ad involarsi a tu per tu con Giappone ma è bravo Giardina in tackle a sventare la minaccia. Nonostante lo svantaggio è buona la partita dei lilibetani che fraseggiano bene ma sbattono sul muro dei padroni di casa che si difendono con ordine. Al 37’ Marsala ad un passo dal pari: Giardina alza la testa e premia l’inserimento di Balistreri che calcia in modo velenoso, prodigioso Barbieri a dire di no. Al 40’ proprio in contropiede Palmese pericolosa: palla in profondità per Ouattara che da posizione leggermente defilata calcia e impegna Giappone a terra. Finisce così la prima frazione, Palmese-Marsala 1-0.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e al 50’ il pari del Marsala: Candiano si libera alla conclusione dei 25 metri, staffilata imprendibile che toglie le ragnatele dall’incrocio, è 1-1. Partita equilibrata anche nella ripresa, mister Giannusa lancia in campo Manfrè per Bonfiglio per dare più peso all’attacco ma sono i padroni di casa a tornare in vantaggio al minuto 72: Leonardi sfonda sull’out destro e pennella in area, Ouattara approfitta della marcatura “leggera” dei difensori ospiti e buca Giappone per la seconda volta, è 2-1. All’80’ piove sul bagnato per i siciliani: Giardina ferma un avversario lanciato a rete e per il direttore di gara è rosso diretto. All’82’ dunque il tris calabrese: punizione perfetta di Trentinella che supera la barriera e gonfia la rete, è 3-1. In pieno recupero al minuti 92 è Balistreri a piazzare la zampata che rende meno amara la sconfitta per la truppa di Giannusa. Finisce così, Palmese-Marsala 3-2.

IL TABELLINO:

PALMESE: Barbieri, Lavilla, Gambi, Cinquegrana, Bruno, Brunetti, Calivà, Lucchese, Ouattara, Colica, Saba. A disp.: Zoccali, Guglielmi, Macagnone, Trentinella, Mistretta, Zapparata, Leonardi, Bonadio, Pascarella. All. Franceschini.

MARSALA: Giappone, Benivegna, C. Galfano, Giardina, Fragapane, Prezzabile (78' Ciancimino), Sekkoum, Lo Nigro, Candiano, Bonfiglio (54' Manfrè), Balistreri. A disp.: Compagno, Maraucci, Napolitano, Rallo, Giuffrida, Mazzara, L. Galfano. All. Giannusa. 

ARBITRO: Agostoni di Milano.

MARCATORI: 10', 76' Ouattara, 50' Candiano, 84' Trentinella, 92' Balistreri.

NOTE: ammoniti C. Galfano, Candiano. Espulso al 43' mister Franceschini (P). Espulso all'80' Giardina per fallo da ultimo uomo. 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria