Eccellenza B
Eccellenza B: 'Top&Flop' della 26^ giornata

Eccellenza B: 'Top&Flop' della 26^ giornata


Le valutazioni di Goalsicilia.it

Si è giocata la 26^ giornata del girone B di Eccellenza e a quattro giornate dalla fine è tutto ancora in ballo. Di seguito i "Top&Flop" del turno appena andato in archivio.

FLOP

2° SANTA CROCE Tre sconfitte consecutive, l'ultima in casa contro una diretta concorrente ai play off. La banda di mister Lucenti sembra essersi sciolta sul più bello. Nulla è ancora perduto ma per i play off serviva lo sprint che è venuto a mancare. PECCATI VENIALI 

1° JONICA Se bisognava accorciare i 7 punti di distanza per poter ambire ai play out e se ti si presenta in casa tua la diretta concorrente, in un modo o nell'altro devi vincere. Ancora mancano quattro giornate con due trasferte proibitive...CI CREDERANNO? 

TOP

4° MILAZZO In rimonta su una diretta concorrente e alla terza vittoria consecutiva in partite tutt'altro che facili. I rossoblu sembrano aver ingranato la marcia giusta e con l'aiuto dei ritrovati tifosi possono ambire a giocarsi le loro carte ai play off. RAGAZZI TERRIBILI

3° GIARRE Ormai è la mina vagante del campionato. Con l'avvento di Pidatella la formazione gialloblu ha cambiato ritmo tanto da portarsi a ridosso dei play off. Considerando che dovranno ancora riposare, sarà dura agguantare gli spareggi ma già arrivare qui a sperarci è un miracolo. RINATI 

2° PATERNO' Vincere sul campo del Santa Croce era tutt'altro che facile. La compagine allenata da Pensabene ce l'ha fatta con carattere e determinazione. Una rosa che ai play off farà paura a tutti. SCHEGGIA 

1° MAIMONE-ELAMRAOUI-RANDIS (Atletico Catania) La squadra atletista da dicembre in poi ha cambiato volto e lo deve sicuramente agli acquisti di mercato. La società ha messo su una squadra importante, mister Richichi è stato abile a plasmarla. Non si può però non parlare di singoli: davanti a capitan Orefice infatti giocano Sami, Maimone e Randis. Elamraoui è quello che ha stupito più di tutti perché adattato ad un ruolo nuovo dopo anni di onorata carriera sulla fascia e sta dimostrando delle qualità in regia che probabilmente neanche lui si aspettava. Maimone, ex Sancataldese e Biancavilla, inventa e incanta, Randis segna. Cosa vuoi di più? Nove risultati utili consecutivi, un ruolino da big e una salvezza diretta ormai raggiunta. TRIO DELLE MERAVIGLIE 

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...