Eccellenza B
 
 
 

Eccellenza B: 'Top&Flop' della 26^ giornata


Le valutazioni di Goalsicilia.it

Eccellenza B: 'Top&Flop' della 26^ giornata

Si è giocata la 26^ giornata del girone B di Eccellenza e a quattro giornate dalla fine è tutto ancora in ballo. Di seguito i "Top&Flop" del turno appena andato in archivio.

FLOP

2° SANTA CROCE Tre sconfitte consecutive, l'ultima in casa contro una diretta concorrente ai play off. La banda di mister Lucenti sembra essersi sciolta sul più bello. Nulla è ancora perduto ma per i play off serviva lo sprint che è venuto a mancare. PECCATI VENIALI 

1° JONICA Se bisognava accorciare i 7 punti di distanza per poter ambire ai play out e se ti si presenta in casa tua la diretta concorrente, in un modo o nell'altro devi vincere. Ancora mancano quattro giornate con due trasferte proibitive...CI CREDERANNO? 

TOP

4° MILAZZO In rimonta su una diretta concorrente e alla terza vittoria consecutiva in partite tutt'altro che facili. I rossoblu sembrano aver ingranato la marcia giusta e con l'aiuto dei ritrovati tifosi possono ambire a giocarsi le loro carte ai play off. RAGAZZI TERRIBILI

3° GIARRE Ormai è la mina vagante del campionato. Con l'avvento di Pidatella la formazione gialloblu ha cambiato ritmo tanto da portarsi a ridosso dei play off. Considerando che dovranno ancora riposare, sarà dura agguantare gli spareggi ma già arrivare qui a sperarci è un miracolo. RINATI 

2° PATERNO' Vincere sul campo del Santa Croce era tutt'altro che facile. La compagine allenata da Pensabene ce l'ha fatta con carattere e determinazione. Una rosa che ai play off farà paura a tutti. SCHEGGIA 

1° MAIMONE-ELAMRAOUI-RANDIS (Atletico Catania) La squadra atletista da dicembre in poi ha cambiato volto e lo deve sicuramente agli acquisti di mercato. La società ha messo su una squadra importante, mister Richichi è stato abile a plasmarla. Non si può però non parlare di singoli: davanti a capitan Orefice infatti giocano Sami, Maimone e Randis. Elamraoui è quello che ha stupito più di tutti perché adattato ad un ruolo nuovo dopo anni di onorata carriera sulla fascia e sta dimostrando delle qualità in regia che probabilmente neanche lui si aspettava. Maimone, ex Sancataldese e Biancavilla, inventa e incanta, Randis segna. Cosa vuoi di più? Nove risultati utili consecutivi, un ruolino da big e una salvezza diretta ormai raggiunta. TRIO DELLE MERAVIGLIE 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria