Eccellenza A
Coppa Italia Dilettanti, tabellone fase nazionale: Canicattì eliminato ai quarti

Coppa Italia Dilettanti, tabellone fase nazionale: Canicattì eliminato ai quarti


La vincente del torneo avrà di diritto l’accesso al prossimo campionato di serie D.

Ha preso il via il 27 febbraio la 52^ edizione della fase nazionale della Coppa Italia Dilettanti. Partecipano alla competizione tutte le compagini vincenti della fase regionale della Coppa Italia Eccellenza. Il torneo parte con tre triangolari e cinque scontri diretti andata e ritorno, le otto vincenti daranno vita ai quarti in scontri andata e ritorno. In caso di parità nei 180 minuti si procederà ai rigori. La finale invece sarà a gara unica. La vincente della Coppa approda di diritto alla serie D. In caso di promozione in campionato, ad ottenere la promozione sarà l’altra finalista. In caso entrambe le finaliste abbiano ottenuto l’accesso in D nei rispettivi tornei, si procederà a sorteggio tra le semifinaliste.

I GRUPPI:

A: Canelli (Piemonte V.A.), FBC Finale (Liguria), Varese (Lombardia)
B: Caldiero Terme (Veneto), Dro Alto Garda (CPA Trento), San Luigi (Friuli Venezia Giulia)
C: Bagnolese (Emilia Romagna), Montignoso (Toscana)
D: Tolentino (Marche), Foligno (Umbria)
E: Nuorese (Sardegna), Team Nuova Florida (Lazio)
F: Amiternina Scoppito (Abruzzo), Tre Pini Matese (Molise)
G: Audax Cervinara (Campania), Casarano (Puglia), Grumentum Val D’Agri (Basilicata)
H: Canicattì (Sicilia), Corigliano (Calabria)

CALENDARIO:

27 febbraio – 1ª gara triangolari – ottavi di finale andata
6 marzo – 2ª gara triangolari – ottavi di finale ritorno
13 marzo – 3ª gara triangolari
20 marzo – quarti di finale andata
27 marzo – quarti di finale ritorno
3 aprile – semifinali andata
10 aprile – semifinali ritorno
24 aprile – finale

ACCOPPIAMENTI E RISULTATI PRIMO TURNO:

A: 27/2 Finale-Canelli 0-2; 6/3 Varese-Finale 4-0; 13/3 Canelli-Varese 2-1
B: 27/2 Dro Alto Garda-Caldiero Terme 0-1; 6/3 San Luigi-Dro Alto Garda 2-5; 13/3 Caldiero Terme-San Luigi 1-1
C: and. 27/2 Bagnolese-Montignoso 0-0; rit. 6/3 Montignoso-Bagnolese 2-2
D: Tolentino-Foligno 1-2; rit. 6/3 Foligno-Tolentino 1-2 (7-6 d.c.r.)
E: 27/2 Nuorese-Team Nuova Florida 0-1; rit. 6/3 Team Nuova Florida-Nuorese 1-0
F: 27/2 Amiternina-Tre Pini Matese 1-1; rit. 6/3 Tre Pini Matese-Amiternina 1-0
G: 27/2 Audax Cervinara-Grumentum Val D’Agri 1-0; 6/3 Grumentum Val d’Agri-Casarano 0-2; 13/3 Casarano-Audax Cervinara 2-0
H: and. 27/2 Corigliano-CANICATTì 2-2; rit. 6/3 CANICATTì-Corigliano 3-0

QUARTI DI FINALE
Qualificate Canelli, Caldiero Terme, Bagnolese, Foligno, Team Nuova Florida, Tre Pini Matese, Casarano, Canicattì.

ANDATA (mercoledì 20 marzo)
Canelli-Caldiero Terme 1-1
Foligno-Bagnolese 0-3
Tre Pini Matese-Team Nuova Florida 0-1
Casarano-CANICATTì 1-1

RITORNO (mercoledì 27 marzo)
Caldiero Terme-Canelli 3-1
Bagnolese-Foligno 0-0
Team Nuova Florida-Tre Pini Matese 2-1
CANICATTì-Casarano 1-1 (3-5 d.c.r.)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...