LIVE!

Logo Sicula Leonzio
LEO
BAR
Logo Bari
Logo Acireale
ACI
1
LIC
0
Logo Licata
Logo FC Messina
FCM
0
MDR
0
Logo Marina di Ragusa
Serie D
L’Igea Virtus torna a sorridere e a sperare: successo di misura e nel finale in casa del Marsala -Cronaca e tabellino

L’Igea Virtus torna a sorridere e a sperare: successo di misura e nel finale in casa del Marsala -Cronaca e tabellino


A decidere il derby giocato al “Nino Lombardo Angotta” è una rete di Sylla.

A due mesi dall’ultimo successo, torna a sorridere l’Igea Virtus, che si impone al “Nino Lombardo Angotta” contro il Marsala, quarto in classifica. I giallorossi conquistano tre punti a pochi minuti dal fischio finale tornando a sperare in una salvezza che avrebbe del miracoloso, nonostante gli igeani siano ancora all’ultimo posto per via del successo del Rotonda sul Città di Messina. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Prima occasione per gli ospiti con Allegra che mette in mezzo per Sylla, ma quest’ultimo non colpisce bene di testa. La gara vive di poche fiammate nella fase iniziale, con i giallorossi che si fanno preferire ai padroni di casa che al 23’ protestano per un presunto fallo su Napolitano in area. Due minuti dopo, l’arbitro annulla una rete a Balistreri per posizione di fuorigioco sugli sviluppi di un calcio di punizione. Lo stesso Balistreri ci prova poco dopo ma Cannizzaro blocca in due tempi. Ospiti pericolosi al 37’ con Pisaniello, ma Fragapane in scivolata evita il peggio agli azzurri e mette in corner, così il primo tempo va agli archivi sullo 0-0 e con poche emozioni.

SECONDO TEMPO: Si riparte senza cambi da una parte e dall’altra, con i padroni di casa che si rendono pericolosi prima con Corsino e poi con Candiano. A rispondere per l’Igea è Velardi che, tutto solo davanti a Giappone, si fa chiudere lo specchio della porta da quest’ultimo. Il Marsala ci prova ancora con Candiano dal limite, mentre dall’altra parte è Perkovic a farsi notare, la sua conclusione è destinata sotto il sette ma Giappone salva ancora i suoi. Marsala pericoloso nel finale prima con Manfré e poi con Bonfiglio, ma gli ospiti si salvano e qualche minuto più tardi, all’87’ trovano l’episodio decisivo: sugli sviluppi di un corner, Sylla salta più in alto di tutti e spedisce in rete il pallone mandando in estasi i giallorossi. I lilibetani provano a reagire con i tentativi di Prezzabile, Bonfiglio e Giardina, ma Cannizzaro si oppone e salva il risultato, regalando ai suoi tre punti fondamentali.

IL TABELLINO

MARSALA: Giappone, Galfano, Sekkoum, Fragapane, Napolitano, Corsino, Balistreri, Tripoli, Candiano, Prezzabile, Giardina. A disp.: Compagno, Benivegna, Maraucci, Rallo, Giuffrida, Ciancimino, Lo Nigro, Manfré, Bonfiglio. All. Giannusa.

IGEA VIRTUS: Cannizzaro, Dodaro, Velardi (71' Cucchiara), Grosso (82' Miuccio), Perkovic, Sylla, Mancuso, Allegra, Diamoutene, Pisaniello, Moussa. A disp.: Cascione, Bruno, Rossano, Calabrese, Consales, Brambati. All. Arcidiaco.

ARBITRO: Agostoni di Milano (Alabiso-Allocco)

MARCATORI: 87' Sylla

NOTE: Ammoniti: Pisaniello, Dodaro (IV)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...