Serie D
L'Acireale torna a sorridere, Rotonda battuto 2-0-Cronaca e tabellino

L'Acireale torna a sorridere, Rotonda battuto 2-0-Cronaca e tabellino


I granata ritrovano il successo al "Tupparello" con le reti di Madonia e Manfrellotti

Nell'anticipo della 20^ giornata del campionato di Serie D girone I giocato oggi allo stadio di zona "Tupparello", l'Acireale supera agevolmente per 2-0 il Rotonda. A decidere la contesa sono state due reti trovate entrambe nel corso del primo tempo con Madonia e Manfrellotti.

PRIMO TEMPO: L'Acireale inizia molto bene ed al 6' sfiora già il gol con capitan Savanarola, la cui conclusione da buona posizione termina sull'esterno della rete. I granata sono padroni del campo ed a quarto d'ora vanno ancora vicini al gol con Manfrellotti che però non inquadra lo specchio della porta. Il Rotonda si fa vedere solo in contropiede come al 20', quando Flores da fuori area manda fuori. L'Acireale mantiene il pallino del gioco ed al 39' sugli sviluppi di un calcio d'angolo con un'incornata imprecisa di Gambuzza sfiora il vantaggio. Questo è solo il preludio del gol che arriva un minuto dopo con una grande giocata di Madonia; il fantasista controlla un pallone sulla trequarti campo avversaria, evita un paio di avversari e lascia una violenta conclusione che batte il portiere ospite. L'Acireale gestisce la contesa, ma sul finale di tempo trova il raddoppio con Manfrellotti che finalizza un ottimo schema da calcio piazzato; capitan Savanarola batte la punizione, Madonia allunga per Manfrellotti che con un tocco sottoporta trova il gol. Per l'occasione veementi proteste del Rotonda per un presunto fallo di mano di Manfrellotti. Su questo episodio si chiude il primo tempo.

SECONDO TEMPO: Il Rotonda comincia la ripresa con un piglio aggressivo, ma l'Acireale gestisce il suo doppio vantaggio senza problemi. I lucani non sfondano, ma alla mezz'ora sfiorano il gol su una disattenzione della difesa dell'Acireale sugli sviluppi di un calcio di punizione; il terzino sinistro Talotta devia un pallome di testa che si stampa sulla traversa, sfiorando un clamoroso autogol. Sul finale l'Acireale si rende pericoloso con Sanna che davanti al portiere avversario spedisce la sfera sopra la traversa. Dopo quattro minuti di recupero l'arbitro decreta la fine della contesa con l'Acireale che si impone per 2-0 sul Rotonda, ottenendo una vittoria importante in ottica salvezza.

IL TABELLINO:

ACIREALE: Biondi (53' Amella), Iannò, Talotta, Mazzone, Gambuzza, Campanaro, Savanarola, Russo (64' Leotta), Manfrellotti (66' Sanna), Madonia, Manfré (76' Sidibe). A disp.: Bella, Di Pasquale, Dadone, Grassi, Salemi. All. Romano.

ROTONDA: Oliva, Marigliano, Nicolao, Chiavazzo, Pastore, Orlando (59' Silletti), Zappacosta (64' Valori), Ostuni (46' Talia), Flores, Cocuzza (73' Capristo), Santamaria. A disp.: Barillaro, Taccogna, Uliano, Granata, Tucci. All.  Baratto.

ARBITRO: Russo di Torre Annunziata

MARCATORI: 39' Madonia, 44' Manfrellotti

NOTE: ammoniti Chiavazzo, Silletti, Savanarola, Gambuzza

Davide Sirna

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...