Serie D
 
 
 

Coppa Italia serie D: Messina bello in trasferta, poker al Picerno e pass per i quarti-Cronaca e tabellino


La squadra di mister Biagioni si impone per 2-4 sul campo dei lucani e avanza al turno successivo del torneo.

Coppa Italia serie D: Messina bello in trasferta, poker al Picerno e pass per i quarti-Cronaca e tabellino

Un buon Messina stacca il pass per i quarti di finale di Coppa Italia di serie D, battendo a domicilio il Picerno e superando così l'ostacolo rappresentato dai lucani negli ottavi di finale. I peloritani si impongono per 2-4 andando per tre volte in vantaggio contro la capolista del girone H. Di seguito la cronaca del match e il tabellino (foto pagina Facebook Acr Messina, by Nino Glenn La Macchia):

PRIMO TEMPO: Partita subito vibrante, le due squadre rispondono colpo su colpo, ritmi altissimi. Al 7’ Messina in vantaggio: corner tagliato, Ba stacca imperiosamente e trafigge di prepotenza Fusco, è 0-1. Al 9’ provano a reagire i lucani: Camara fa la sponda per l’inserimento di Pitarresi, botta secca ma è bravo Lourencon a smanacciare. Al 16’ ancora padroni di casa pericolosi: corner di Lordi, Lourencon riesce a respingere, Gallon raccoglie e calcia, ancora il portiere siciliano ci mette una pezza. Al minuto 24 occasionissima per il Messina: Bassini sbaglia il controllo sul proprio limite dell’area, Tedesco gliela soffia e a tu per tu con Fusco calcia in diagonale clamorosamente a lato. Al 25’ il pari del Picerno: palla in profondità per Gallon che sta per calciare da ottima posizione, Ba nel tentativo di anticiparlo spedisce nella propria porta, è 1-1. Al 29’ punizione dai 25 metri di Iannelli, palla alta di poco. Al 38’ torna in vantaggio il Messina: punizione pericolosissima di Cocimano, Fusco vola e riesce con un miracolo a respingere, è bravo questa volta Tedesco a piazzare il tap-in, è 1-2, risultato su cui si chiude la prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa, doppio cambio tra i padroni di casa con Esposito e Kosovan che prendono il posto di Camara e Lordi. I siciliani ci provano subito con Bossa, il cui tiro viene respinto da un difensore. Il Picerno ci prova con un tiro di Pitarresi che viene deviato in corner e al 53' ecco la rete del pareggio dei lucani: percussione di Ianniello che mette il pallone in mezzo per Gallon e gol del 2-2. I siciliani non riescono a uscire dalla propria metà campo, poi al 59' Bossa serve Cocimano che per poco non trova la porta. Il Picerno sembra più in palla e cresce col passare dei minuti andando vicino al 3-2 con Bassini. Messina nuovamente pericoloso su palla inattiva e la traiettoria di Catalano è alzata in corner da Fusco. Biagioni inserisce Janse e Amadio al posto di Traditi e Bossa e all'82' il nuovo vantaggio peloritano: grande apertura di Genevier, palla per Catalano che controlla e lascia partire una conclusione che finisce all'angolino, dove Fusco non può arrivare. Nel finale, fuori proprio Catalano per Selvaggio, mentre miste Giacomarro prova il tutto per tutto con il 4-2-4 inserendo Conte e De Santis, ma questo apre ulteriori spazi alla squadra di mister Biagioni che al 94' chiude definitivamente i conti con Cocimano. Il Messina vola così ai quarti di finale, dove affronterà l'Albalonga.

IL TABELLINO

PICERNO: Fusco; Spinelli, Cesarano (88' De Santis), Impagliazzo, Pitarresi, Bassini, D’Alessandro (78' Bambou), Lordi (46' Kosovan), Camara (46' Esposito), Ianniello (88' Conte), Gallon. A disp.: Coletta, Cerase, Cristiano, Ligorio. All. Giacomarro.

MESSINA: Lourencon: Dascoli (65' Biondi), Barbera, Traditi (74' Janse), Ba, Sambinha, Tedesco, Bossa (80' Amadio), Genevier, Cocimano, Catalano (87' Selvaggio). A disp.: Meo, Zappalà, Aldrovandi, Lundqvist, Arcidiacono. All. Biagioni.

ARBITRO: Grasso di Ariano Irpino (Fedele-De Palma).

MARCATORI:  7' Ba, 25' aut. Ba, 38' Tedesco, 53' Gallon, 82' Catalano, 94' Cocimano

NOTE: ammoniti Sambinha (M), Kosovan, Bassini (P)

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
vai sicilia L'ultim'ora del calcio siciliano Le ultime 24 ore del calcio in sicilia Le serie minori del calcio in trinacria