Serie D
 
 
 

Il Città di Messina crolla nel finale e in nove cade di misura con la Palmese-Cronaca e tabellino


A decidere il match dello “Scoglio” è il rigore trasformato da Bonadio.

Il Città di Messina crolla nel finale e in nove cade di misura con la Palmese-Cronaca e tabellino

Non basta una buona prestazione al Città di Messina di mister Furnari. I giallorossi crollano in casa, in doppia inferiorità numerica, al cospetto di una Palmese non brillantissima ma brava ad approfittare con cinismo delle poche occasioni. Per i peloritani si tratta della seconda sconfitta consecutiva. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Prima occasione per la squadra siciliana con una punizione battuta da Galesio che termina alta. Il campo è reso pesante dalla pioggia e i giallorossi si rendono ancora pericolosi con Codagnone che libera ancora Galesio, il quale supera un avversario e sfiora il palo. L’arbitro poi lascia correre su qualche timida protesta messinese sugli sviluppi di un corner per un presunto tocco di mano e i neroverdi si fanno vedere in avanti al 26’ con Trentinella, ma Paterniti è bravo a bloccare. Poco più di dieci minuti più tardi, siciliani in dieci: Fragapane, già ammonito, va a terra e l’arbitro estrae il secondo giallo per simulazione. Al 43’, però, Città di Messina ancora vicino al gol con Fofana, che salta Gambi, e mette in mezzo un tiro-cross che si conclude con un nulla di fatto. Prima dell’intervallo, occasione per Ouattara che conclude fuori da buona posizione e si va al riposo a reti bianche.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa, tra i calabresi dentro Lucchese per Gambi. Sono però ancora i siciliani ad andare vicini al gol con Nicosia che, sugli sviluppi di un corner, colpisce la traversa sul tap-in Berra manda alto. La gara fatica comunque ad accendersi e le due squadre non trovano chissù quali occasioni. Gli ospiti provano con qualche lancio lungo per il solo Ouattara, ben controllato da Berra. Per i giallorossi ci prova Fofana che però colpisce male. Dalla sinistra poco dopo palla in mezzo di Quintoni per Galesio, la cui deviazione sottomisura non beffa Barbieri. Poco prima del 75’, Fofana finisce giù dopo un contatto con Guglielmi, ma l’arbitro lascia correre tra le proteste degli uomini di mister Furnari. Nel finale, ospiti pericolosi con Bonadio che prima spara alto da buona posizione e poi lascia partire un destro dal limite che Paterniti riesce a bloccare. Lo stesso Bonadio, all’84’, lancia Ouattara che viene travolto da Paterniti in uscita: l’arbitro concede il rigore. Sul dischetto va Bonadio che trasforma e realizza lo 0-1. Lo stesso Paterniti, già ammonito in occasione del rigore, viene espulso per proteste (secondo giallo). In pieno recupero, occasionissima per i messinesi: punizione di Ferraù, Barbieri non trattiene e Galesio commette fallo sul portiere. Il nuovo anno del Città di Messina inizia così con una sconfitta.

IL TABELLINO

CITTA' DI MESSINA: Paterniti, Fofana (75' Crucitti), Fragapane, Dama, Berra, Bombara (90' Berikashvili), Nicosia, Quintoni (78' Princi), Galesio, Ferraù, Codagnone (55' Costa). A disp.: Bellopede, Grasso, Silvestri, Mannino, Cafarella. All. Furnari.

PALMESE: Barbieri, Lavilla (21' Macagnone), Gambi (46' Lucchese), Guglielmi, Bruno, Brunetti, Calivà, Trentinella (69' Bonadio), Ouattara, Leonardi (21' Mistretta-88' Colica), Occhiuto. A disp.: Zoccali, Piras, Chidichimo, Basile. All. Franceschini.

ARBITRO: Calvi di Bergamo (Conti-Collavo)

MARCATORI: 85' rig. Bonadio

NOTE: Ammoniti: Occhiuto, Macagnone, Trentinella (P), Fragapane, Paterniti (CdM). Espulsi: al 38' Fragapane (CdM) per doppia ammonizione, all'87' Paterniti (CdM) per doppia ammonizione.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria