Sicula Leonzio
 
 

Sicula Leonzio, Torrente: “Il primo bilancio è positivo, dobbiamo alzare l’intensità. Con la Viterbese per i tre punti”


Il tecnico bianconero in conferenza stampa.

Sicula Leonzio, Torrente: “Il primo bilancio è positivo, dobbiamo alzare l’intensità. Con la Viterbese per i tre punti”

Vincenzo Torrente, allenatore della Sicula Leonzio, ha parlato in conferenza alla vigilia della gara con la Viterbese. Questi i principali argomenti trattati.

PRIMO BILANCIO “I primi quindici giorni sono positivi, per le prestazioni e per i risultati. Incontravamo due squadre che alla vigilia del campionato erano tra le favorite e quindi si tratta di due ottimi pareggi facendo delle buone gare Domani vogliamo chiudere bene l’anno e iniziare bene il girone di ritorno. Incontriamo un’altra di quelle squadre tra le favorite del campionato. Si tratta di una formazione fisica, tecnica, che difende molto bene e che riparte bene in contropiede”.

CASERTANA “La partita di Caserta? Primo tempo non facile, poi c’è stata la reazione dopo aver subìto un gol che potevamo evitare di prendere. Fino all’ultimo l’abbiamo voluta pareggiare, un risultato comunque meritato per quello che si è visto in campo”.

INDISPONIBILI “Ho già in mente la formazione, ci saranno però purtroppo delle assenze come già visto a Caserta. Ci mancheranno Gomez e Laezza, c’è pure la squalifica di Ferrini e quindi saremo un po’ in emergenza in difesa. Spero di recuperare tutti questi ragazzi per l’anno nuovo e di avere più scelta in futuro”.

MERCATO “L’obiettivo è quello di recuperare dei giocatori importanti che purtroppo non abbiamo avuto per vari infortuni. Faremo le nostre valutazioni anche per quel che riguarda il mercato, la società è comunque pronta a migliorare questa squadra. Farò delle valutazioni per queste tre partite della mia gestione e ne parlerò con la società”.

ASPETTATIVE “Mi aspetto una super partita da parte dei ragazzi, per chiudere bene l’anno e iniziare al meglio il girone di ritorno. Giochiamo contro una squadra forte, ma siamo in casa e vogliamo far nostra la gara”.

MOTIVAZIONI “Lavoriamo per ottenere sempre il massimo. Abbiamo provato a farlo con il Catania e con la Casertana, ci proveremo anche con la Viterbese. Proveremo a fare risultato pieno, la mentalità e l’obiettivo è sempre quello di scendere in campo per cercare il massimo”.

PRESTAZIONE E INTENSITA’ “Quello che chiedo è la prestazione, poi dobbiamo anche migliorare l’intensità. Dobbiamo cercare di proporre un calcio propositivo, in questi quindici giorni ho comunque visto una squadra che non molla mai. Bisogna anche migliorare a livello tecnico e chiedo grande aggressività. Sotto questo aspetto dobbiamo migliorare”.

MERCATO DA GENNAIO “Sono concentrato sulla partita, poi dal 31 inizieremo a pensare a ciò di cui abbiamo bisogno. Penso soltanto alla partita di domani, poi valuteremo con la società su cosa migliorare”.

CREDERCI SEMPRE “Bisogna sempre crederci e lottare. Le partite vanno sudate fino alla fine. La mentalità deve essere questa, perché cerchiamo sempre di ottenere il massimo e di non accontentarci mai. Non è facile in quindici giorni, ci vorrà un po’ di tempo. I ragazzi però finora hanno risposto bene”.

VALORE “I ragazzi hanno già dimostrato il loro valore contro il Catania e anche a Caserta. Vedere l’esultanza da parte di tutti, anche da parte della panchina, è un aspetto positivo e importante”.

FATTI DI MILANO “Credo sia assurdo morire per una partita di calcio, cosa che dovrebbe essere una festa. Episodi del genere qui sono successi diverse volte, credo che bisognerebbe rivedere le regole e, credo, anche fermare le partite così come quando ci sono cori razzisti verso i giocatori di colore. Bisognerebbe fermarsi e ripartire con calma, non far ripartire la giostra pensando che ‘domani è un altro giorno’. Tutto questo è assurdo”.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria
Loading...