Serie D
Serie D: sorride in rimonta l’Acireale, tanto rammarico per il Troina-I resoconti

Serie D: sorride in rimonta l’Acireale, tanto rammarico per il Troina-I resoconti


I granata ribaltano con la Palmese, gli ennesi non riescono ad espugnare il campo della Cittanovese.

Si abbassa il sipario anche sulla 17^ ed ultima giornata del girone d’andata di Serie D girone I. Sono ben 24 le reti segnate che hanno generato quattro vittorie casalinghe, altrettanti pari e due  successi esterni. Qui di seguito i resoconti

ACIREALE-PALMESE 2-1

RESOCONTO: Arriva al 12’ la prima doppia palla-gol del match di marca ospite: prima Mistretta imbuca per Ouattara, è prodigioso Biondi a spizzicare con la punta delle dita deviando sul palo. L’azione prosegue e Colica prova la rasoiata da appena dentro l’area, sfera fuori di un soffio. Al 14’ Palmese in vantaggio: questa volta Ouattara è glaciale da dentro l’area a battere Biondi, è 0-1. Rumoreggia il pubblico granata, non c’è la reazione della truppa di Romano, da segnalare solo un tiro dalla distanza di Madonia abbondantemente alto. Nella ripresa al minuto 50’ l’Acireale trova il pari: pennellata di Manfrè dalla sinistra, sbuca capitan Savanarola che insacca di testa, è 1-1. Al 64’ il raddoppio granata: ancora cross e ancora colpo di testa di Savanarola, questa volta Barbieri non è perfetto ed è 2-1. Nel finale il forcing calabrese non genera pericoli per i padroni di casa. A breve la cronaca completa.

IL TABELLINO:

ACIREALE: Biondi; Di Pasquale (46' Iannò), Talotta, Mazzone, Gambuzza, Campanaro, Savanarola, Leotta (46' Aprile), Manfrellotti, Madonia, Manfrè. A disp.: Pappalardo, Bella, Lentini, Salemi, Grassi, Sorbello, Pantò. All. Romano.

PALMESE: Barbieri, Piras (57' Chidichimo), Gambi, Cinquegrana, Brunetti, Occhiuto, Calivà, Trentinella (69' Lucchese), Ouattara, Colica (93' Basile), Mistretta. A disp.: D’Angelo, Macagnone, Guglielmi, Zapparata, Leonardi, Bonadio. All. Franceschini.

ARBITRO: Pirriatore di Bologna.

MARCATORI: 14' Ouattara, 50' Savanarola, 64' Savanarola

NOTE: ammoniti Mistretta, Di Pasquale, Madonia, Brunetti, Savanarola, Biondi

CITTANOVESE-TROINA 2-2

RESOCONTO: Parte fortissimo la truppa siciliana che al quarto d’ora sblocca con Adeyemo bravo a piazzare la zampata vincente. I padroni di casa rimangono in 10 per il rosso a Scoppetta ma prima dell’intervallo trovano il pari. A segnare l’1-1 è Crucitti su rigore, freddo dagli 11 metri a battere Polizzi. Pur in inferiorità numerica i calabresi trovano il vantaggio ad inizio ripresa con Abayan. La truppa di Boncore non ci sta e riesce a fare il 2-2 con Ferreira freddo a battere Cassalia dagli 11 metri. Nel finale espulso anche Adeyemo e da segnalare un rigore sbagliato da Crucitti che lascia il punteggio sulla parità. Qui di seguito il tabellino.

IL TABELLINO:

CITTANOVESE: Cassalia, Barilaro, Genovesi, Cianci, Scoppetta, Gioia, Ficara, Cataldi, Abayan, Crucitti, Napolitano. A disp.: Foti, Tomas, Trofo, Paviglianiti, Alfano, Toulary, Novembre, Dagostino, Zeroual. All. Zito

TROINA: Polizzi, Lo Cascio, Raia, Didiba, Ruano, Sidibe, Ceesay, Boscaglia, Adeyemo, Musso, Ferreira. A disp.: Serenari, Bonfini, Daquone. Tourè, Gomes, Zappalà, Romeo, Salluzzo. All. Boncore.

ARBITRO: Monaco di Termoli.

MARCATORI: 15' Adeyemo, 37' rig. Crucitti, 53' Abayan, 56' rig. Ferreira

NOTE: Espulsi al 26' Scoppetta, al 79' Adeyemo

LE ALTRE: A sorpresa il Bari viene fermato in casa dal Roccella che trova nel finale il 2-2. Pugliesi in vantaggio con Floriano e 2-0 firmato Simeri. Nella ripresa Colaianni accorcia per i calabresi e al 91’ è Amelio a trovare il gol del pari. Travolgente pokerissimo della Turris che ne fa 5 al Portici e trova in Longo, autore di ben quattro gol, il capocannoniere del girone. Il sigillo finale per i campani di casa è di Cunzi.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...