Speciale
 
 
 

Più bombe di riso o di mercato? Tutti gli ultimi movimenti


La disamina sulle ultime ore di mercato 

Più bombe di riso o di mercato? Tutti gli ultimi movimenti

Al burro o al ragù? È la domanda più ricorrente di oggi in tutta la Sicilia. E che l'arancina/o sia femmina o maschio, l'importante è gustarsela, da Palermo a Catania, da Messina a Siracusa, da Trapani ad Agrigento... Ma intanto mentre le bombe di riso spopolano, il mercato freme. Perché sarà stato un calciomercato in sordina ma le ultime bombe sono pronte ad esplodere.

Partiamo da Lo Giudice che è ormai a Canicattì così come aveva anticipato Goalsicilia.it il lontano 4 dicembre. In biancorosso è in arrivo anche una mezzala e arriva da fuori la Sicilia. Per entrambi stasera la firma. Fuori dai confini regionali guarda anche il Paternò che cerca un portiere e Cannizzaro del Siderno sembra in vantaggio su Serenari (svincolato) e Mannino del Camaro. Il ds Strianese cerca anche un difensore centrale e potrebbe anche arrivare una punta dall'estero.

Sempre dall'estero il Biancavilla ha preso l'attaccante brasiliano Neto per cui mancano le ultime pratiche da sbrigare e cerca un altro profilo. Barraco? Non si sa dove va ancora ma non resta a Marsala. Dalla Campania potrebbe arrivare il nuovo attaccante del Milazzo, sempre straniero of course...non so come si dice in francese ma in questo caso sarebbe stato più indicato...

Rosella é in uscita da Mazara ed è un'occasione per tutti, probabilmente non per il Canicattì. Renzo Parisi, lasciato Marsala, è cercato da miriadi di squadre, il Licata potrebbe essere in vantaggio ma il giocatore non arriverà in città oggi. E poi? Filistad, Serenari cercati da diverse squadre, il primo di Eccellenza, il secondo di D e non solo. Adesso c'è anche Cocuzza che ha lasciato San Cataldo ed è un'occasione per molti.

Cercano rinforzi la Pro Favara (un attaccante?), l'Igea Virtus (un centrocampista di esperienza e intanto è arrivato l'Under Mattaliano) e non è ancora chiuso il mercato del Messina (arrivano Ungaro e Gallon?). Da Gela intanto non parte più nessuno, difficile anche che arrivino super colpi in entrata. A Mazara attesi almeno due arrivi.

Mancano le ultime 48 ore, non fatevi prendere troppo da 'cuccìa', ceci, arancini/e...non 'appanzatevi' perché mancano gli ultimi colpi e chi avrà lo stomaco leggero, il portafogli pesante e la mente acuta, se li porterà a casa...Lasciate perdere, scherzavo. 3, 2, 1, via all'abbuffata e chissenefrega del mercato...

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria