Eccellenza A
 
 
 

Ecc. A: torna a vincere il Licata, solo pari per le altre big. Bene anche Mussomeli e Dattilo-I resoconti


Successi anche per Castellammare, Marsala1912 e Parmonval.

Ecc. A: torna a vincere il Licata, solo pari per le altre big. Bene anche Mussomeli e Dattilo-I resoconti

Cala il sipario sulla 14^ e penultima giornata del girone d’andata del campionato di Eccellenza A. Sono 18 le reti segnate che hanno fruttato ben sei vittorie casalinghe, due pari e nessun successo esterno. Qui di seguito i resoconti. CLICCA QUI per vedere la classifica.

GERACI-CANICATTÌ 0-0

Non riesce a bissare gli ultimi successi il Canicattì che non va oltre lo 0-0 sul campo del Geraci e perde la vetta della classifica. Partita sostanzialmente poco spettacolare, per usare un eufemismo, e squadre che piano piano si sono annullate. Un punto a testa che va ovviamente meglio ai padroni di casa. Canicattì secondo a 33 e -1 dalla vetta, Geraci a quota 22.

SANT’AGATA-MAZARA 1-1

Nel big match di giornata Sant’Agata e Mazara non si fanno male ma perdono ancora terreno dalla vetta. Un 1-1 viziato da un gol per tempo con i canarini avanti al 38’ della prima frazione grazie alla firma del solito Caronia. I messinesi, a quattro dal 90’, trovano il pari con Biondo che permette ai suoi di continuare ad essere ancora l’unica formazione senza sconfitte del girone. Terzo a 28 punti e -6 dalla vetta il Sant’Agata, quarto a 26 il Mazara.

MUSSOMELI-CASTELBUONO 3-1

Vittoria preziosa per il nuovo Mussomeli targato mister Sclafani che cala il tris al Castelbuono e fa un bel salto in classifica. A sbloccare il match è F. Messina al quarto d’ora, poi una doppietta di G. Messina arrotonda il punteggio. Il gol della bandiera madonita è invece griffato da Duro. Sale a 17 il Mussomeli, resta fanalino di coda a 2 punti il Castelbuono.

CASTELLAMMARE-CUS PALERMO 2-1

Vittoria preziosissima per il Castellammare che rimonta e batte un Cus Palermo ancora in fase di rodaggio. A sbloccare la sfida è l’esperto Riccobono per gli ospiti nella prima frazione. Nella ripresa i due gol dei padroni di casa che ribaltano tutto. Tre punti importanti per la truppa di Miano che sale così a 18 punti, resta a 14 il Cus.

PARMONVAL-ALCAMO 1-0

Nell’anticipo di giornata la Parmonval dimentica la sconfitta della scorsa settimana e si aggiudica lo scontro diretto con l’Alcamo agganciando la zona play off. A decidere la sfida è una rete di bomber Stassi a metà prima frazione. Sale a 24 la Parmonval a -2 dai play off, resta a 21 l’Alcamo.

MARSALA1912-CACCAMO 2-0

Torna a ruggire un ritrovato Marsala1912 che batte con il più classico dei risultati un Caccamo che ha decisamente bisogno di cambiare passo per abbandonare la penultima posizione. A sbloccare la sfida ad inizio ripresa è Piacentino, nel finale Scarpitta arrotonda il punteggio e rende più dolce la vittoria. Sale a 17 il Marsala1912, resta a 7 penultimo il Caccamo a -2 dalle terzultime.

DATTILO-PARTINICAUDACE 3-0

Regge un tempo il Partinicaudace contro il sicuramente più quotato Dattilo che nella ripresa sblocca, arrotonda e fa anche tris. A sbloccare la sfida è un rigore di Fina dopo tre minuti del secondo tempo, al 56’ Matera fa il 2-0 e ad un quarto d’ora dalla fine Bernardo firma il tris. Dattilo in zona play off a quota 26, Partinicaudace terzultimo a 9.

LICATA-FAVARA 3-1

Il Licata va sotto, resta in 10, soffre ma rimonta, ribalta e riconquista la vetta. Prestazione da grande squadra quella della truppa di Campanella che al 27’ va in svantaggio contro una volitiva Pro Favara grazie al rigore insaccato da Firingeli. Ad inizio ripresa i gialloblù di casa rimangono in 10 per il rosso a Convitto ma al 51’ Cannavò trova il pari ancora su rigore. Restano in 10 anche gli ospiti per il rosso a Spina così Assenzio al 74’ trova il primo gol licatese che vale il 2-1. Nel finale un’incornata di Testa vale il tris per i suoi. Licata che torna primo a 34 a +1 sul Canicattì, Favara terzultimo a 9 a braccetto con il Partinicaudace.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria