Eccellenza A
Assenzio a GS.it: “Opportunità Licata nata all'improvviso, qui per vincere. Col Camaro è solo arrivederci. Cannavò...“

Assenzio a GS.it: “Opportunità Licata nata all'improvviso, qui per vincere. Col Camaro è solo arrivederci. Cannavò...“


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il neo giocatore gialloblu

"Col Camaro è solo un arrivederci, con la testa e col cuore resto neroverde, sono sempre uno di loro". Tutto ci saremmo aspettati tranne che Roberto Assenzio cambiasse squadra in questa finestra di mercato. Gol, assist e delizie continue, il centrocampista è andato a spostare gli equilibri del girone A di Eccellenza e ai microfoni di Goalsicilia.it affida le prime parole da ormai quasi nuovo giocatore del Licata.

Questo passaggio al Licata è arrivato come un fulmine a ciel sereno...

"Una cosa improvvisa nata dall'oggi al domani, non ho potuto rifiutare"

Cosa ti ha spinto a intraprendere questa avventura?

"Mi hanno fatto una proposta irrinunciabile: non è questione di soldi, Licata è una grossa piazza, dal passato importante, con un grande pubblico e gente che vive di calcio".

Saranno felici Testa e Cannavò di averti lì...Pronti gli assist?

"Speriamo bene, ogni tanto posso fare un gol anche io però (ride ndr)".

Al Camaro sarà felice Mondello perché ora i rigori e le punizioni può tirarle tutte lui...

"Ora il problema ce l'ha qui Cannavò però (ride ndr). Anzi Antonio è qui accanto, ha appena dichiarato che ora che sono venuto qui, non si muove neanche lui".

L'obiettivo è dichiaratamente quello di vincere il campionato...

"Sono venuto qui per questo. Darò il massimo per questa squadra e spero a fine stagione siano felici di me".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...