Eccellenza B
 
 
 

Santa Croce ruggito di... Leone: tris al Rosolini-Cronaca


Doppietta del numero 10 Leone e gran gol di Scerra. Per gli ospiti Rizza su rigore.

Santa Croce ruggito di... Leone: tris al Rosolini-Cronaca

Un Santa Croce solido e volitivo regola e rifila un tris ad un Rosolini non al completo in attesa dei rientri (Implatini su tutti) e del mercato di gennaio. Partita combattuta e risultato rotondo che poteva esserlo ancora di più visto il rigore sbagliato nel recupero. A sbloccarla il fantasista Leone, che poi nel finale firmerà anche il tris, mentre il raddoppio è di Scerra con una grande girata. Di Peppe Rizza, poi espulso, il provvisorio 2-1 per il Rosolini. Qui di seguito la cronaca.

PRIMO TEMPO: Partono subito forte i padroni di casa che già al 9’ sbloccano: batti e ribatti in area, il più lesto a raccogliere la sfera è Leone che poi è bravo a spedirla alle spalle di un incolpevole Fornoni, è 1-0. La partita è maschia e tesa, questo porta a poco fluidità di gioco e la sfera ristagna soprattutto in mezzo al campo, quasi nulle le emozioni. Al 37’ il Santa Croce raddoppia: palla a mezza altezza appena dentro l’area per Scerra che in mezza rovesciata realizza un gran gol, è 2-0. Finisce così la prima frazione, Santa Croce-Rosolini 2-0.

SECONDO TEMPO: Decisamente un altro piglio in questa ripresa per gli ospiti che fraseggiano bene ma non riescono a trovare il varco giusto per accorciare le distanze. Il Santa Croce prova ad addormentare il gioco, tenendo palla e mantenendo la maglie difensive ben strette. Al 68’ il Rosolini riapre il match: Monaco imbuca per Carbonaro che entra in area e viene atterrato, per l’arbitro è rigore. Sul dischetto Peppe Rizza che non sbaglia, è 2-1. Prova il forcing la truppa del presidente Errante ma i padroni di casa continuano a lasciare pochi spazi e a rendersi pericolosi in contropiede. All’83’ il Santa Croce fa tris: Leone liberato tra le linee, dribbling secco su Di Dio e dal limite col mancino spara una rasoiata che vale il 3-1. Sulle gambe i granata e al 93’ ci sarebbe la possibilità del poker per i padroni di casa. Imbucata per Fiore che al momento del tiro viene atterrato da dieto da Rizza, per l’arbitro è rigore e doppio giallo per l’esperto giocatore del Rosolini. Sul dischetto lo stesso Fiore che si fa ipnotizzare da Fornoni, bravo a tuffarsi sulla sua destra e a respingere. Finisce così, Santa Croce-Rosolini 3-1.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria