Eccellenza B
Coppa Italia Eccellenza, lo Scordia cala il tris: Camaro steso 3-1 e rossazzurri in semifinale-Cronaca e tabellino

Coppa Italia Eccellenza, lo Scordia cala il tris: Camaro steso 3-1 e rossazzurri in semifinale-Cronaca e tabellino


La squadra etnea si impone con le reti di Floridia, Provenzano e Sangare, per i neroverdi il momentaneo pari di Paludetti.

È lo Scordia a volare in semifinale di Coppa Italia di Eccellenza: dopo il successo dell’andata per 2-1, i rossazzurri si impongono per 3-1 anche al “Binanti” sul Camaro nel ritorno dei quarti di finale, staccando il pass per il turno successivo della competizione. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Prima occasione per i padroni di casa, con un lungo lancio di Provenzano per Gambino che però perde l’attimo buono. Poco dopo, i rossazzurri protestano per un presunto fallo di mano in area, ma l’arbitro lascia correre. Al 22’, lo Scordia trova il gol con un cross di Baglione per Provenzano che di testa mette dentro, ma l’assistente segnala fuorigioco. La gara procede piuttosto equilibrata anche se i padroni di casa hanno una discreta supremazia territoriale: rossazzurri pericolosi con Messina che calcia dalla distanza e la sfera sfiora il palo. I messinesi ci provano con Petrullo che serve Calogero il quale però calcia troppo debolmente. Neroverdi ancora pericolosi con un contropiede di Cappello che però si conclude in un nulla di fatto. Pochi minuti dopo, sugli sviluppi di un corner, Cappello calcia ma trova l’attenta risposta di Pandolfo. Ultima occasione della prima frazione di gioco al 43’ con Messina che lancia Gambino, anticipato da Sanneh. Si rientra negli spogliatoi sullo 0-0.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa, padroni di casa pericolosi con Baglione, Gambino e Licata. Al 55’, Sanneh rimedia a un diagonale pericoloso di Gambino, mentre poco dopo è la volta di Pandolfo che si oppone a un colpo di testa di Assenzio. I neroverdi ci provano ancora con una punizione rasoterra di Paludetti, dall’altra parte arriva il tentativo di Baglione. Al 75’, Assenzio ci prova sugli sviluppi di un corner, ma la sfera finisce fuori. Il match si sblocca un minuto dopo, quando Floridia si invola da solo verso la porta, rientra sul destro e la mette sul palo alla sinistra di Sanneh. Tre minuti dopo, ecco il pareggio ospite con il solito Paludetti nonostante il tentativo di parata di Pandolfo. L’arbitro poi concede sei minuti di recupero, nel corso dei quali lo Scordia la chiude definitivamente: al 93’ lo Scordia si produce in un contropiede concluso da un missile di Provenzano che si insacca. Due minuti dopo, a chiuderla è Sangare che firma il definitivo 3-1.

IL TABELLINO

SCORDIA: Pandolfo, Aleo, Messina, Provenzano, Tornatore, Guida, Licata, Baglione, Gambino (73' Ghartey), Floridia (78' Buonapasqua), Sangare. A disp.: Catanese, Carrera. All. Serafino.

CAMARO: Sanneh, Cappello, Mondello, Falcone, Morabito, Campo, Ginagò (54’ Cammaroto), Calogero, Petrullo (54’ Assenzio), Giuseppe De Marco (85' De Luca), Pantano (54’ Paludetti) . A disp.: Mannino, Muscarà, Spoto, Giovanni Di Marco. All. Lucà.

ARBITRO: Campisi di Siracusa (Blanco-Fazio)

MARCATORI: 76’ Floridia, 79’ Paludetti, 93’ Provenzano, 95’ Sangare

NOTE: Corner: 3-2. Ammoniti: Sangare (S), Campo (C), Provenzano (S), Licata (S), Tornatore (S), Paludetti (C), Guida (S). Recupero 0 pt e 6' st.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...