Eccellenza B
 
 

Coppa Italia Eccellenza: il Giarre si impone di misura al 'Regionale' ma a far festa è il Marina di Ragusa


Match deciso da una rete di Urso allo scadere del primo tempo, ma a volare in semifinale sono gli iblei.

Coppa Italia Eccellenza: il Giarre si impone di misura al 'Regionale' ma a far festa è il Marina di Ragusa

Successo inutile ai fini della qualificazione per il Giarre di mister Coppa che si impone di misura sul Marina di Ragusa nel ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia di Eccellenza. A volare in semifinale è comunque la squadra di mister Utro, grazie al 3-1 del match di andata.

PRIMO TEMPO: Succede poco o nulla nella prima frazione di gioco, il match è molto combattuto a centrocampo e continuamente spezzettato per degli interventi irregolari. Gli ospiti ci provano intorno al 20' con una conclusione da fuori che però termina a lato. Il Giarre, dal canto suo, no n riesce a sfondare pur provandoci. Dopo la mezz'ora, tentativo di Daniele Arena su punizione, ma il suo tiro è troppo centrale per impensierire Colonna. I padroni di casa provano a rendersi pericolosi su palla inattiva, ma la difesa ospite libera senza particolari affanni. Il gol che sblocca il match arriva subito prima dell'intervallo: l'azione si sviluppa sulla destra, palla messa in mezzo e Urso, indisturbato, mette in rete per l'1-0 con cui si va al riposo.

SECONDO TEMPO: Prima azione pericolosa da parte del Giarre con un lancio in avanti dalla sinistra per Nicolosi che però, da buona posizione, conclude a lato, anche se l'arbitro aveva fischiato una posizione irregolare. Gli ospiti invece sciupano al 57': contropiede orchestrato da Arena e palla in mezzo, ma la difesa gialloblu si chiude. Poco più di dieci minuti più tardi, è Alieu a sciupare da buona posizione. All'83' episodio controverso e contestatissimo: azione insistita del Giarre, palla messa in mezzo dalla destra e arriva un tiro a colpo sicuro: Di Carlo respinge, forse sulla linea, forse oltre: si tratta di un eventuale gol fantasma, ma l'arbitro lascia correre senza concedere la rete ai padroni di casa. Dopo un recupero corposo, arriva il triplice fischio, l'1-0 premia comunque gli iblei che volano in semifinale.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria
Loading...