Siracusa
 
 
 

Siracusa, cuore oltre l’ostacolo: battuto 1-0 il Bisceglie-Cronaca e tabellino


Decide un gol di Lele Catania.

Siracusa, cuore oltre l’ostacolo: battuto 1-0 il Bisceglie-Cronaca e tabellino

Tre punti faticosi e preziosissimi per il Siracusa che supera di misura il Bisceglie in una partita oggettivamente tutt’altro che spettacolare. Nel silenzio del “De Simone” gli aretusei si impongo per 1-0 grazie ad un gol del solito Lele Catania sugli sviluppi di un piazzato.

PRIMO TEMPO: Prime battute in totale equilibrio, Siracusa fa la partita, Bisceglie si chiude a riccio e riparte veloce in contropiede. Al 13’ la prima conclusione della gara di marca siracusana: Tuninetti allarga a destra su Daffara che entra in area e svirgola il cross, ne esce un tiro che va sopra la traversa. Al 18’ Bisceglie ad un passo dal vantaggio: Jakimovski si libera a sinistra e crossa col destro sul primo palo, De Sena prende il tempo a Turati ed incorna di un soffio a lato. Al 20’ occasione clamorosa per gli ospiti: Jakimovski con un colpo di tacco libera al cross Longo, sul secondo palo sbuca Calandra che da due passi colpisce il palo, fortunati gli aretusei. Cambiato totalmente l’andazzo del match dopo il primo quarto d’ora, adesso sono i nerazzurri a tenere il pallino del gioco, i padroni di casa faticano a superare la propria metà campo. Partita oggettivamente brutta, tanti errori da parte di entrambe, rumoreggia il poco pubblico del “De Simone”. Al 40’ solito cross di Jakimovski e incornata alta di De Sena. Al 42’ tripla occasione per gli azzurri: punizione rasoiata di Vazquez, è bravo Crispino a dire no alla sua sinistra. Sullo sviluppo dell’azione cross di Daffara, svirgola Markic, Catania tutto solo davanti a Crispino si fa chiudere lo specchio, Mustacciolo raccoglie e calcia a porta quasi sguarnita, è prodigioso Markic a salvare sulla linea. Finisce così la prima frazione, Siracusa-Bisceglie 0-0.

SECONDO TEMPO: Stessi ritmi blandi in avvio di ripresa, continuano gli errori nei passaggi più elementari da parte di entrambe le compagini. Al 53’ ospiti pericolosi: Starita salta Daffara sulla linea di fondo e crossa basso sul primo palo, è bravissimo Di Sabatino in allungo ad anticipare Onescu pronto a concludere. Arriva al 70’ il primo tiro verso la porta di questa ripresa: Mustacciolo appoggia a Del Col che calcia dal limite, tiro centrale blocca Crispino. Al 72’ Siracusa pericoloso: Vazquez si libera a sinistra, salta Calandra e calcia sul primo palo, Crispino col piede dice no. Al minuto 80 pennellata del neo entrato Russini da sinistra, Vazquez spizza e sfiora il palo alla sinistra del portiere. All’83’ Siracusa in vantaggio: punizione dalla trequarti di Russini, Catania in tuffo di testa sul primo palo gonfia la rete, è 1-0. Prova il forcing la truppa di Ginestra, tane palle in area ben controllate da Turati e compagni. Finisce così, Siracusa-Bisceglie 1-0.

IL TABELLINO

SIRACUSA (4-3-2-1): G. Messina;, Daffara, Turati, Bertolo (27' Di Sabatino), Bruno; Mustacciolo, Tuninetti, Del Col (87' Ott Vale); Celeste (68' Russini), Catania; Vazquez. A disp.: Gomis, Boncaldo, Orlando, Gio. Fricano, Gia. Fricano, Da Silva, Rizzo, Diop. All. Pazienza.

BISCEGLIE (3-5-2): Crispino; Longo, Markic, Raucci; Calandra (85' Camporeale), Onescu, Risolo (84' Bottalico), Giacomarro, Jakimovski; De Sena, Starita (61' Scalzone). A disp.: Addario, Antonicelli, Maccarrone, Vogliacco, Sisto, A. Messina. All. Ginestra.

ARBITRO: Daniele Perenzoni di Rovereto (Niedda-Fine)

MARCATORI: 83' Catania

NOTE: ammoniti Longo, Calandra, Markic, Raucci. 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria