Siracusa
 
 
 

Siracusa, Laneri: “Bisogna remare tutti nella stessa direzione. In estate potevo andare via ma...”-Conferenza


Il direttore azzurro in sala stampa.

Siracusa, Laneri: “Bisogna remare tutti nella stessa direzione. In estate potevo andare via ma...”-Conferenza

Antonello Laneri, direttore sportivo del Siracusa, è intervenuto oggi in conferenza. Queste le principali tematiche trattate.

ESTATE: “È vero che io ho fatto arrivare in estate questa società, la famiglia Cutrufo non poteva più continuare come aveva ampiamente detto. Volendo bene a questa città e società ho interpellato sia Alì che altre persone, il presidente ci ha visto bene e ho fatto il tramite. Alì aveva un progetto a Troina e voleva realizzare il suo sogno qui, io ho fatto solo l’intermediario per permettere a questo club di continuare”.

PROGETTO: “Alì ha portato questi ragazzi per dar loro una chance in Serie C, a me piace decidere ed incidere, quindi in società facevo altro. Non dico che i ragazzi non siano bravi, magari tra qualche anno giocheranno in C e faranno la differenza, però tutti insieme in una categoria nuova sono andati in difficoltà”.

RUOLO: “Adesso, siccome voglio bene al club e voglio dare una mano ad Alì, mi sono messo a disposizione e torno a fare il direttore sportivo. Piano piano raccogliamo qualche risultato per arrivare a gennaio, poi faremo delle valutazioni perché sicuramente ci vogliamo riprendere”.

CRITICHE: “Non è giusto criticare la società, aveva un suo percorso, un sogno, ed ha deciso di realizzarlo. Magari le cose andavano diversamente ed eravamo tutti felici. In questo momento ci vuole unione e remare tutti nella stessa direzione, vogliamo tutti salvare la categoria”.

ROSA: “Siamo in una situazione non tranquilla, quindi qualcosa non è andato per il verso giusto. I ragazzi devono dimostrare di essere da Siracusa. Sicuramente faremo degli innesti, col mister valuteremo come muoverci”.

PREMIO COME MIGLIOR DS: “Credo sia di tutti, non solo mio. Io sono uno strumento a disposizione del club, quando le cose vanno bene, vanno bene per tutti. Penso sia un riconoscimento per tutta la città”.

POSSIBILE ADDIO: “In estate potevo andare via, ma quando si costruisce un progetto partito dal basso e arrivato fin qui, non mi sarebbe piaciuto mollare così”.

MERCATO: “Sappiamo dove intervenire, le idee sono chiare”.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria