Eccellenza A
Eccellenza/A: Top&Flop della 10^ giornata

Eccellenza/A: Top&Flop della 10^ giornata


Sul podio dei migliori: Gli assi del Licata, Bono e Matera (Dattilo), Gottuso (Partinicaudace). Male...

Non sono mancati gol e spettacolo nel 10° turno di Eccellenza A. Qui di seguito i Top&Flop...

FLOP

3° CANICATTÌ: Negli ultimi minuti della gara col Cus è successo di tutto ma non ci vogliamo addentrare perché se ne è già parlato abbastanza. Sicuramente c’è stato qualche errore viziato dall’adrenalina del momento, ma sono fatti che non ci piacerebbe vedere in nessun campo ed in nessuna categoria. La speranza è che certe situazioni non si vedano più.

MAZARA: Altra pesante sconfitta per i canarini che scivolano anche sul campo del Geraci. Tunnel nebuloso per la truppa di Tarantino che come sempre crea tanto ma sciupa altrettanto, subendo poi il gol che vale i tre punti per gli avversari. Occorre un cambio di passo se l’obiettivo è rimanere sulla scia delle prime.

1° DATTILO: Pesante batosta interna per i gialloverdi che ne subiscono ben 7 dal Licata. Si sapeva che il Dattilo non era quello delle ultime stagioni viste le partenze estive di assoluto livello, ma anche in questo caso occorre un cambio di passo per evitare di essere risucchiati nelle sabbie mobili della bassa classifica.

TOP

3° GOTTUSO (Partinicaudace): Potrebbe essere considerato l’uomo della provvidenza. Il Partinicaudace è sotto a Caccamo, la classifica si farebbe davvero brutta, ma lui prima riequilibra e poi piazza la zampata che vale doppietta e tre punti pesantissimi in chiave salvezza.

2° BONO&MATERA (Dattilo): Della brutta prestazione del Dattilo abbiamo già parlato, ma non possiamo non sottolineare i tre gol segnati da questi due ragazzi. Sinistro di mezzo esterno al volo dal limite all’incrocio per Bono, mentre per Matera una doppietta spettacolare. Prima una mezza girata acrobatica, poi un destro ad incrociare sotto l’incrocio. Gol da copertina di qualsiasi trasmissione tv.

1° POKER D’ASSI LICATA: Una corazzata in tutti i reparti, ma soprattutto quello offensivo farebbe paura anche in categorie superiori. I 4 assi del Licata segnano, servono assist, ma soprattutto coesistono alla grande zittendo i detrattori estivi. Testa, Convitto e Rizzo a supporto di Cannavò, sembra quasi di elencare i nomi di un’ipotetica All Stars del girone. Chapeau.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...