Siracusa
 
 
 

Siracusa, Pazienza: “Vogliamo far nuovamente innamorare la piazza. Ho buone sensazioni. Col Catania...“


La presentazione del nuovo mister azzurro

Siracusa, Pazienza: “Vogliamo far nuovamente innamorare la piazza. Ho buone sensazioni. Col Catania...“

Conferenza stampa in casa Siracusa. In presenza del presidente Alì, dell'ad Santangelo e del nuovo vicepresidente Costanza Castello, è stato presentato il nuovo allenatore, Michele Pazienza.

SANTANGELO "Nove punti non sono tanti ma non sono pochi. Saranno una buona base per il lavoro di mister Pazienza. Sicuramente errori sono stati fatti, mister Pagana ha fatto una scelta, nulla togliere al suo valore però. Laneri fa parte del progetto del Siracusa calcio, è legato affettivamente al presidente Alì".

ALì "Pace fatta con la piazza? Penso di sì, cinque sconfitte facevano male ai tifosi come alla società e stiamo cercando di rimediare. Vogliamo legare la città alla società. Pazienza? Consulto tutti, la scelta è sempre mia alla fine ma è stato condiviso da tutti il suo nome. Mi ha conquistato subito".

CASTELLO: "Sono siracusana, ho grande attaccamento alla mia cittù. Ho conosciuto il presidente Alì, voglio aiutarlo a colmare lo scollamento tra la città e la squadra".  

Poi spazio al nuovo tecnico Michele Pazienza: "Arrivare qui e vedere l'entusiasmo raffreddato mi è dispiaciuto.Sono subentrato a Pisa più o meno in questo periodo, giocando la prima gara ad Alessandria, compagine accreditate per vincere".

PRIME SENSAZIONI "Ringrazio la società per questa opportunità che mi ha dato. Questa è una città che vive di calcio, di passione ed entusiasmo. In questi due giorni che sono stato qua, ho notato una piazza spenta: il primo obiettivo e far innamorare di nuovo questi tifosi della squadra. Servono risultati e lavoro, cattiveria fino al 95esimo. Vogliamo sudare la maglia".

SCELTA DI VENIRE A SIRACUSA "E' una squadra che conosco, ho visto diverse partite in tv e Rieti dal vivo. Mi sono fatto un'idea delle possibilità di questa squadra. Ho parlato con persone per bene, gente che ha la mia stessa passione. Ritengo che ci siano gli elementi giusti per fare bene, ci vorrà tempo e applicazione ma ho sensazioni positive. Ho avuto disponibilità da tutti i giocatori".

CATANIA "Una partita difficile, importante. Bisogna affrontare con la serenità giusta. Non possiamo caricare questi ragazzi di pressioni ulteriori, ci faremmo del male".

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo