Trapani
Trapani, Italiano: “Presto per porsi un obiettivo. Matera non è allo sbando. Su Evacuo e il fattore casalingo...“-La conferenza

Trapani, Italiano: “Presto per porsi un obiettivo. Matera non è allo sbando. Su Evacuo e il fattore casalingo...“-La conferenza


La conferenza stampa del mister dei granata

"Ci teniamo a ripartire". Alla vigilia della gara interna contro il Matera, in casa Trapani, è tempo di conferenza stampa per il mister Vincenzo Italiano. Ecco tutte le sue dichiarazioni. 

PERCORSO "Quando si va ad analizzare il nostro percorso, possiamo dire che siamo stati bravi a creare e limitare gli avversari. Però possiamo fare meglio, questa settimana abbiamo lavorato sugli ultimi 20 metri.

DIFETTI "Dobbiamo migliorare sul ribaltare le gare quando andiamo in svantaggio. Se a Cava nel primo tempo avessimo concretizzato le occasioni, si parlava di un'altra gara. Non può andare bene il fatto che andiamo sotto e non riusciamo recuperare. Una squadra forte deve avere la forza di mettere palla a terra dopo lo svantaggio e avere la forza di recuperare. Pecchiamo di incisività in avanti soprattutto fuori casa".

GARE CASALINGHE "In casa ci stiamo esprimendo bene, la differenza tra il Provinciale e fuori, è che in casa spesso siamo riusciti a sbloccare la partita noi. Ovvio che ci teniamo a continuare a far valere il fattore campo, domani serve massima attenzione. L'unico neo è che in trasferta, anche se in campi insidiosi, siamo stati poco bravi a finalizzare".

OBIETTIVO "Lo fisseremo tra un paio di partite, ancora è presto. Abbiamo qualche problema, perdiamo diversi pezzi. Siamo ambiziosi, facciamo più punti possibili".

MATERA "Un punto fa meno male di otto, loro si ritrovano ultimi e si sono visti vanificato tutto il lavoro fatto. Per loro è una mazzata però è una squadra che propone e gioca, con la Casertana hanno bloccato una grande squadra. Non sono allo sbando, sarà partita difficile, il loro 3-5-2 ci creerà difficoltà e dobbiamo essere pazienti e aspettare di poter fare male. Ho vissuto situazioni con problemi societari, quando scendi in campo, ti scordi tutti i problemi, dobbiamo pensare che loro arriveranno con la voglia di fare prestazione".

EVACUO "Deve tornare a fare il suo mestiere, negli anni scorsi con mezza occasione faceva gol. Anche quest'anno aveva cominciato bene, non è un aspetto psicologico suo, dobbiamo noi aumentare i rifornimenti ed Evacuo, una volta sbloccatosi, farà bene come al solito".

INSTABILITA' CAOS RIPESCAGGI "Non ci riguarda, inutile starne a parlare. Noi pensiamo solo a lavorare e migliorare. Cerchiamo punti da portare a casa, sinceramente non guardo la classifica e non mi interessa, il resoconto non si fa dopo nove gare.".

PENALIZZAZIONE "Lo sapevamo, aspettavamo solo la notizia. Non ci tocca minimamente, se avessimo portato un punto da Cava, forse faceva meno male".

AVVERSARI "Il Catania ha una rosa a disposizione che è sotto gli occhi di tutti, non pensiamo alla loro forza ma al nostro lavoro".

INDISPONIBILI "Pagliarulo out insieme a Canino, Garufi e Scognamillo, gli altri sono tutti a disposizione".

GIOVANI DI COPPA "In difesa siamo stati in difficoltà, ci portiamo Culcasi che in Coppa ha fatto bene. D'Angelo è in pianta stabile con noi, sono contento abbia fatto gol. Gli altri ragazzi si sono comportati bene tutti, quando avremo bisogno so che posso contare su di loro".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

19/06/2019 - Italiano saluta: “Quello che abbiamo fatto tutti insieme è leggenda, Trapani era nel mio destino”-La lettera 15/06/2019 - Trapani-Piacenza 2-0: le pagelle granata 26/04/2019 - Trapani, Italiano: “Con la Paganese per archiviare pratica secondo posto. Ai play off per chiudere in bellezza…” 11/04/2019 - Trapani rialzati: non è il momento di mollare... 24/02/2019 - Trapani, il cuore non basta! I granata ribaltano la Cavese, ma si fanno raggiungere nel finale-Cronaca e tabellino 09/02/2019 - Trapani, Italiano: “Con Bisceglie senza giusta concentrazione rischiamo brutte sorprese. Dobbiamo sfruttare loro lacune” 26/01/2019 - Trapani, Italiano: “Sosta ci ha penalizzato. Con Siracusa è derby sentito, sarà gara tosta”-Conferenza 29/12/2018 - Trapani, Italiano: “Mercato? Non bisogna distruggere quanto costruito. Reggina in forma, sarà dura” 22/12/2018 - Trapani, Italiano: “Voglio una squadra che abbia il sangue agli occhi. I ragazzi sono carichi, grande disponibilità da…”-Conferenza 15/12/2018 - Trapani, Italiano: “Contro il Rende per tornare a correre. Sarà snodo importante“-La conferenza 07/12/2018 - Trapani, Italiano: “Juve Stabia peggiore avversario. Il 'Provinciale' può spingerci all'impresa“-La conferenza 01/12/2018 - Trapani, Italiano: “Ampi margini di crescita, vogliamo mantenere questa classifica. Occhio alla Viterbese...”-Conferenza 16/11/2018 - Trapani, Italiano: “Importante vincere prima della sosta, riprendiamoci il primo posto. Ferretti e Nzola...“-La conferenza 09/11/2018 - Trapani, Italiano: “Casertana tre le più forti del girone ma possiamo metterli in difficoltà. Nzola...“-La conferenza 26/10/2018 - Trapani, Italiano: “Con la Cavese sfida delicata. Mi aspetto di più da Evacuo e Nzola“-La conferenza 19/10/2018 - Trapani, Italiano: “Abbiamo voglia di ripartire. Occhio al Rieti, Evacuo...“-La conferenza 05/10/2018 - Trapani, Italiano: “Per fare bene a Monopoli occorre giusto atteggiamento. Mentalità provinciale...”-Conferenza 28/09/2018 - Trapani, Italiano: “Siracusa non è inferiore alla Leonzio, atteggiamento sarà fondamentale. Tifosi? Mi auguro...” 21/09/2018 - Trapani, Italiano: “Vibonese difficile da scardinare. Non dovremo sbagliare atteggiamento: spirito battagliero!”-Conferenza 07/08/2018 - Trapani, Italiano : “Questa è la mia squadra del cuore, vogliamo fare bene. Siamo giovani e affamati di successi”
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...