Eccellenza A
 
 
 

Eccellenza A: Top&Flop dell’8^ giornata


Sul podio dei migliori: Cus Palermo & Marsala1912, Iraci (Canicattì) e Parmonval. Male...

Eccellenza A: Top&Flop dell’8^ giornata

Non sono mancati gol e spettacolo nell’8° turno di Eccellenza A. Qui di seguito i Top&Flop...

FLOP

3° CACCAMO: Quinta sconfitta di fila, la settima in queste prime otto giornate di campionato. Il 4-1 casalingo subìto contro l’Alcamo pesa sia per la classifica che per il morale. Domenica uno scontro tra ferite, contro il Castelbuono ultimo, la classica partita da dentro o fuori.

CASTELBUONO: Partiamo dall’ultimo rigo del Flop precedente, domenica sarà una di quelle gare per carità non decisive ma molto determinanti per il prosieguo del torneo. I madoniti, alla settima sconfitta consecutiva e con il preoccupante bottino di due soli gol fatti, attualmente occupano l’ultimo posto in classifica e vogliono assolutamente reagire.

1° MAZARA: Piccolo inciampo per il Mazara di mister Tarantino che, nonostante di fronte avesse una buona squadra, giunge quasi inaspettato. Il Marsala1912 vince di misura costringendo i canarini alla seconda sconfitta in campionato che li vede allontanarsi di tre punti dalla vetta. Le occasioni per rifarsi ci saranno...

TOP

3° PARMONVAL: Seconda vittoria di fila per la giovane Parmonval di mister Calafiore arrivata tra l’altro sul sempre difficile campo del Dattilo. Giovane Parmonval che vince 2-1 grazie ai... vecchietti. Sono infatti di Cardinale e Rappa le reti che portano tre punti pesantissimi in chiave salvezza.

2° IRACI (Canicattì): Si potrebbe paragonare a quello di Shevchenko contro Buffon in Milan-Juve o a quello di Florenzi in Champions contro il Barcellona, il gol del buon Benni contro il Partinicaudace vale da solo il prezzo del biglietto. Come Sheva ed il romanista anche Iraci giura che non è un cross sbagliato, staffilata ad incrociare imprendibile dalla fascia destra sul palo opposto. Casuale o non casuale, voluto o non voluto, sicuramente è un gran gol e l’ennesima dimostrazione che questo giocatore con l’Eccellenza non c’entra nulla.

1° CUS PALERMO&MARSALA1912: Entrambe tornano a sorridere dopo tanto tempo ed entrambe lo fanno per la prima volta con i nuovi tecnici in panchina, rispettivamente Mutolo e Iacono. Il Cus batte nello scontro direttissimo il Castelbuono, il Marsala1912 regola la big Mazara. Due vittorie che servono tanto ai cussini quanto ai lilibetani da slancio per il futuro.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria