Eccellenza A
 
 
 

Eccellenza A: Top&Flop della 7^ giornata


Sul podio dei migliori: Mussomeli, Parmonval e Alcamo. Male...

Eccellenza A: Top&Flop della 7^ giornata

Non sono mancati gol e spettacolo nel 7° turno di Eccellenza A. Qui di seguito i Top&Flop...

FLOP

3° DATTILO: Prima sconfitta stagione per il Dattilo che inciampa sul campo del Mussomeli. Insuccesso tutto sommato indolore visti gli obiettivi stagionali perché il distacco dal sesto posto è rimasto di 4 punti.

CASTELBUONO: Sesta sconfitta stagionale e di fila, nell’ennesimo scontro quasi impossibile di un avvio di campionato oggettivamente complicato. Il 4-1 interno contro il Canicattì pesa solo perché si era passati in vantaggio, ma sulla carta vista la differenza tra rose può starci. Adesso per i madoniti iniziano una serie di scontri diretti che non si possono sbagliare per cercare di abbandonare l’ultimo posto della classifica.

1° CUS PALERMO: Terza sconfitta di fila, ancora di misura, ma questa volta un pizzico più pesante. Vuoi perché nelle precedenti due gare l’insuccesso con big come Licata e Mazara ci poteva stare, vuoi perché contro l’Alcamo era uno scontro diretto. Adesso la delicata sfida al Castelbuono, partita da tripla che nessuna delle due può permettersi di sbagliare.

TOP

3° ALCAMO: Continua alla grande il rilancio dell’Alcamo che con questo filotto si ritrova alle porte della zona play off. Vittoria importante quella col Cus, 10 punti in classifica e boccata d’ossigeno puro per allontanarsi ulteriormente dalle sabbie mobili della graduatoria.

2° PARMONVAL: Vittoria pesante ed importante per la Parmonval che ricomincia a vedere il proprio campo come fortino quasi del tutto inespugnabile. Un 1-0 contro un Geraci sulla carta più attrezzato che in questo momento permette ai mondelliani di rimanere sopra la zona play out.

1° MUSSOMELI: Continua a fare bene una delle sorprese di questo primo scorcio di stagione. Il Mussomeli di mister Mattina regola il sicuramente più quotato Dattilo con un’ottima prestazione e sale a quota 10 punti in classifica. Che quest’anno un minimo di sogno sia lecito?

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria