Serie D
 
 
 

Marsala a tratti sontuoso: fermato il Bari sull’1-1 con una grande prestazione-Cronaca e tabellino


Autorete di Benivegna sblocca per i pugliesi, Prezzabile trova il pari.

Marsala a tratti sontuoso: fermato il Bari sull’1-1 con una grande prestazione-Cronaca e tabellino

Un Marsala a tratti spettacolare dimostra di essere una signora squadra e blocca sull’1-1 un Bari scialbo che di fatto non ha mai tirato in porta. Lilibetani solidi e compatti che vanno sotto fortuitamente a causa di uno sfortunato autogol di Benivegna sugli sviluppi di un corner che ha fatto protestare tanto Sekkoum e compagni. Nella ripresa, sempre su cross da angolo, il pari di Prezzabile e alcune potenziali occasioni non concretizzate per poco dai padroni di casa. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 6’ il primo brivido del match di marca ospite. Simeri fa sponda per Piovanello che prova la botta dal limite, palla ampiamente sul fondo. Partita decisamente equilibrata, i pugliesi tengono il pallino del gioco ma i padroni di casa si difendono bene e cercano di pungere in contropiede. Al 16’ imbucata per Neglia che fa la sponda, Floriano al volo dai 25 metri, palla alta di un metro. Al 21’ ancora Bari pericoloso: punizione dalla destra di Hamlili sul secondo palo, Cacioli salta più in alto di Maraucci ma la mira è imprecisa. Al 26’ Marsala pericoloso: punizione dai 25 metri di Sekkoum, palla a giro sopra la barriera ma anche sopra la traversa. Al 39’ ancora lilibetani pericolosi: splendida apertura di Candiano a destra per Tripoli che supera in velocità Nannini e calcia forte sul primo palo, Marfella con i pugni dice no. Al 44’ Bari con fortuna in vantaggio: corner dubbio assegnato i pugliesi, Piovanello crossa tagliato sul primo palo e Benivegna nel tentativo di anticipare Cacioli incorna alle spalle del proprio portiere, è 0-1.  Finisce così la prima frazione tra le proteste azzurre per il corner che ha fruttato il gol barese.

SECONDO TEMPO: Dopo neanche due minuti Bari al tiro: Neglia per Piovanello e botta da 25 metri in curva. Risposta marsalese al 48’: cross di Tripoli, Cacioli respinge corto, Candiano si coordina e calcia forte ma di un soffio alto. Al 58’ il Marsala trova il pari: corner sul secondo palo di Sekkoum, Prezzabile si libera e incorna alle spalle di Marfella, è 1-1. È un bel Marsala quello di questa ripresa, la truppa di Chianetta si difende con ordine e prova a pungere in contropiede. Al 70’ Marsala ad un passo dal raddoppio: sponda di Balistreri per Prezzabile che si accentra e appoggia a Candiano, mancino d’esterno che sfiora l’incrocio. Tiene bene la truppa di Chianetta nei minuti finali, non rischiando praticamente nulla. Finisce così, Marsala-Bari 1-1.

IL TABELLINO:

MARSALA (4-3-2-1): Giappone; Benivegna, Giardina, Maraucci, Galfano; Prezzabile (80' Ciancimino), Sekkoum, Corsino (73' Barraco); Tripoli, Candiano; Balistreri (87' Manfrè). A disp.: Keba, Fragapane, Di Girolamo, Giuffrida, Parisi, Velardi, Giannusa, Lo Nigro. All. Chianetta.

BARI (4-3-3): Marfella; Aloisi, Di Cesare, Cacioli, Nannini; Hamlili (79' Brienza), Feola, Piovanello (80' Langella); Floriano (56' Bolzoni), Simeri, Neglia (66' Pozzebon). A disp.: Maurantonio, Mattera, D’Ignazio, Bollino, Liguori. All. Cornacchini.

ARBITRO: Bracaccini di Macerata (Cravotta-Mari).

MARCATORI: 44' aut. Benivegna, 58' Prezzabile

NOTE: ammoniti Hamlili, Prezzabile, Candiano

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria