Eccellenza A
 
 
 

Cus Palermo, Biondo a GS.it: “Obiettivo salvezza alla portata. Avvio di stagione difficile, vogliamo ripartire bene”


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il dg dei cussini.

Cus Palermo, Biondo a GS.it: “Obiettivo salvezza alla portata. Avvio di stagione difficile, vogliamo ripartire bene”

È uno dei motori portanti del Cus Palermo, squadra che dice la sua nel campionato di Eccellenza A. Ci riferiamo a Dario Biondo, quest’anno direttore generale dei cussini. Con lui abbiamo fatto il punto della situazione, queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Direttore, che campionato è finora per voi?

“Stiamo vivendo un campionato difficile. Al di là di ciò che si è detto, cioè che avessimo uno squadrone, avevamo la consapevolezza che l’avvio dell’anno sarebbe stato in salita. Cambiare quasi tutta la squadra, allenatore compreso, significa che occorre tempo per trovare la quadra del cerchio”.

Tra l’altro il calendario vi ha già visto affrontare quattro big...

“Diciamo che non è stato favorevole, beh casualità. Al di là di questo per adesso non stiamo andando benissimo, ci sono state un insieme  di cose che non danno giustificazioni ma non hanno aiutato. Tra infortuni e assenze varie non siamo ancora mai stati al completo, adesso dobbiamo avere la bravura di compattarci e acquisire consapevolezza dei mezzi e delle potenzialità che abbiamo”.

Nell’ultimo turno sconfitta con il Mazara che ci sta ma vi ha lasciato amaro in bocca...

“Ovviamente un po’ di amaro per il gol ingiustamente annullato ci può essere, ma devo essere onesto e sportivo. Il nostro portiere è stato il migliore in campo, i canarini ai punti avrebbero vinto comunque, quindi non hanno rubato assolutamente nulla”.

Nelle prossime tre gare altrettanti scontri diretti...

“Adesso inizia la fase cruciale del campionato. Domenica andiamo ad incontrare l’Alcamo che anche se giovane ha un’ottima squadra ed è ben allenato da mister Chico. Siamo in un momento difficile, nel senso che adesso tutte le partite sono importanti e ognuna deve essere una finale. Sicuramente i grandi gruppi e le grandi squadre si vedono nei momenti di difficoltà. Ci aspettiamo una risposta dal mister e dai ragazzi”.

Fate fatica a segnare...

“C’è da dire che finora ci sono mancati sia Pirrotta che Geraci, le nostre due punte di ruolo. Tra l’altro molti dei ragazzi, soprattutto i big, hanno stretto i denti, giocando con acciacchi o affaticamenti. Devo dire che il gruppo è buono, bisogna sapere uscire dai momenti difficili e siamo fiduciosi”.

Domanda stupida: credete nella salvezza?

“Ovviamente sì. Sono stati fatti tanti sacrifici, siamo molto fiduciosi e crediamo nella squadra e nel tecnico”.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo