Sicula Leonzio
 
 
 

Leonzio distratta e sprecona: Rieti espugna il ‘Sicula Trasporti Stadium’-Cronaca e tabellino


Di Pepe nella ripresa il gol decisivo. Ripa aveva sbagliato un rigore nel primo tempo.

Leonzio distratta e sprecona: Rieti espugna il ‘Sicula Trasporti Stadium’-Cronaca e tabellino

Una Sicula Leonzio orfana di Juanito Gomez sciupa tanto e con una distrazione consente al Rieti di portare a casa i tre punti. Prima frazione quasi domina dagli uomini di Bianco che sciupano tanto, imprecisi nell’ultimo passaggio, ma soprattutto sbagliano un rigore con Ripa. Nella ripresa, una dormita difensiva consente a Pepe di segnare il gol sugli sviluppi di un piazzato che vale tre punti per i laziali.

PRIMO TEMPO: Partono fortissimo i padroni di casa che siforano il gol in due occasioni nei primi tre minuti: prima Chastre rinvia sui piedi di Maza che tira subito ma a lato, poi Squillace sfonda a sinistra e crossa tagliato, Ripa anticipa Pepe ma incorna a lato. Al 6’ la Leonzio sciupa un’occasione enorme per passare in vantaggio: Marano imbuca per D’Angelo che entra in area e viene atterrato da Pepe, per l’arbitro è rigore. Sul dischetto Ripa si fa ipnotizzare da Chastre che si distende e smanaccia, Marano si fionda e in scivolata pressato manda a lato. Partita non fluida, condizionata dal campo pesante a causa della pioggia, tanti errori nei passaggi da parte di entrambe. Al 23’ Russo recupero palla sulla trequarti, si accentra e calcia velenosamente, Chastre si allunga e devia a mano aperta. Al 28’ il primo pericolo creato dagli ospiti: Vasileiou riceve da Maistro a sinistra, si accentra e calcia a giro, palla fuori non di molto. Alla mezz’ora occasionissima sciupata dal Rieti: Maistro lancia Cericola che sfonda a destra e crossa basso per Palma, il centrocampista tutto solo cicca clamorosamente la sfera da ottima posizione. Al 33’ altra occasione per i bianconeri: Ripa allarga su Squillace, cross sul primo palo, Pepe buca l’intervento e Maza tutto solo in area piccola colpisce debolmente, para Chastre. Al 36’ gli ospiti sfiorano il vantaggio: corner tagliato di Cericola, Todorov in tuffo di testa sfiora il palo. Al 38’ sugli sviluppi di un corner Maza prova la botta dai 25 metri, l’estremo difensore ospite alza sopra la traversa. Finisce così la prima frazione, Leonzio-Rieti 0-0.

SECONDO TEMPO: Partono forte i padroni di casa con Maza che si libera di un avversario e crossa sul secondo palo, Russo è pronto al tap-in ma viene anticipato di un soffio da Pepe. Al 53’ ospiti pericolosi: Maistro pesca Vasileiou che controlla e calcia debole e centrale, blocca Narciso. Al 56’ sugli sviluppi di un corner rasoiata di Maistro, Narciso dice no. Partita poco bella, entrambe le squadre hanno difficoltà a trovare spazi. Al 68’ Rieti in vantaggio: punizione in area, Todorov fa la torre, difesa bianconera immobile, Narciso non esce, Pepe tutto solo sul secondo palo gonfia la rete, è 0-1. Non riesce a reagire la truppa di Bianco, arrivano anche fischi dagli spalti. Il tempo scorre senza sussulti, gli ospiti si difendono bene ed i padroni di casa sembrano sulle gambe. Zero parate di Chastre in questa ripresa. Nonostante sei minuti di recupero non succede più nulla, finisce così tra i fischi del ‘Nobile’ Sicula Leonzio-Rieti 0-1.

IL TABELLINO:

LEONZIO (4-3-2-1): Narciso; Talarico, Aquilanti, Laezza, Squillace; M. Esposito (60' Palermo), Marano (75' G. Esposito), D'Angelo; Russo (86' De Felice), Sainz-Maza (60' Vitale); Ripa. A disp.: Polverino, La Cagnina, Ferrini, Brunetti, Sidibe, Giunta. All. Bianco.

RIETI (4-2-3-1): Chastre; Gallifuoco, Pepe, Gigli, Papangelis; Diarra, Palma; Cericola (64' Kean), Maistro (75' Venancio), Vasileiou (82' Lukinga); Todorov (82' Gondo). A disp.: Costa, Gualtieri, Di Domenicantonio. All. Cheu.

ARBITRO: Giordano di Novara (De Ambrosis-Tinello).

MARCATORI: 68' Pepe

NOTE: ammoniti Palma, Esposito, Marano, Squillace, Kean, Vasileiou. Spettatori circa 600. Ripa al 6' si fa parare un rigore.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo