Eccellenza A
 
 
 

Geraci, Palazzo a GS.it: “Grossi margini di crescita, possiamo toglierci soddisfazioni. Prossime due gare...”


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il capitano dei bluamaranto.

Geraci, Palazzo a GS.it: “Grossi margini di crescita, possiamo toglierci soddisfazioni. Prossime due gare...”

Tra le neopromosse in Eccellenza A è stata quella che è partita meglio, anche se adesso sta vivendo un momento altalenante. Ci riferiamo al Geraci, il cui capitano è Raffaele Palazzo. Con lui abbiamo fatto il punto della situazione, queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Raffaele, domenica sconfitta con il Dattilo...

“Partita giocata da entrambe, nella ripresa siamo riusciti a sbloccarla ma due episodi ci hanno condizionato consentendo loro di fare un uno-due. Prima un nostro errore difensivo, poi il rigore che secondo me è dubbio non proprio netto. Questo 2-1 ci ha tagliato le gambe ma siamo stati bravi a reagire pareggiandola, più volte abbiamo sfiorato il vantaggio, ma il calcio è strano. All’ultimo secondo hanno fatto loro il 3-2, sicuramente abbiamo peccato di esperienza e malizia. Bisogna sempre pensare che se non riesci a vincere, è importante non perdere”.

Che squadra è questo Geraci?

“Una bella squadra, molti giovani interessanti e qualche grande. Tra i grandi ci metto anche i 1997 e 1998 eh, capisci bene che la media età è molto bassa. Ci sono ragazzi molto interessanti, ma vuoi o non vuoi c’è un pizzico di inesperienza. Siamo una squadra con i piedi per terra che deve lavorare tanto e rimanere sempre concentrata. Sono sicuro che col tempo ci toglieremo belle soddisfazioni. Bisogna acquisire la consapevolezza che possiamo giocarcela con tutti, ma anche perdere con chiunque se non diamo il 100%”.

Si respira un’aria di serenità...

“Lo spogliatoio è sanissimo, credimi. Tutti bravi ragazzi, nessuno fa il galletto. Questo è un grande vantaggio e non è scontato sia così in una squadra di calcio. Tutti vogliamo fare bene, remiamo nella stessa direzione”.

Prossime due gare determinanti per il futuro?

“Affronteremo Mussomeli e Parmonval, poi in fila Sant’Agata, Licata e Mazara. Beh sì, le prossime due sono fondamentali, anche perché sulla carta nelle successive tre dovremmo fare zero punti, in base ai pronostici. Non è facile, anche perché pure Mussomeli e Parmonval potrebbero avere lo stesso obiettivo. Certo, se dovessimo fare due risultati positivi, con entusiasmo, non è detto che con le tre big partiamo sconfitti eh, il calcio è sempre strano”.

Questo Geraci, sempre sulla carta, può considerarsi alle spalle delle cinque/sei big o l’unico obiettivo è la salvezza?

“Lo dico dall’inizio e lo ripeterò fino alla nausea. Siamo una neopromossa, una società fatta da persone eccezionali ma che ha poca esperienza in questo calcio. Il presidente Giaconia ha preso la squadra in Terza categoria cinque anni fa, ottenendo ogni anno una promozione. L’Eccellenza va ‘studiata’, bisogna tenere i piedi fissi a terra. Sicuramente faremo bella figura, ma l’obiettivo è la salvezza, stop”.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo