Serie D
 
 
 

Il Bari espugna anche il ‘D’Alcontres’, Igea Virtus k.o. per 0-3-Cronaca e tabellino


Match deciso dalle reti di D’Ignazio, Bolzoni e Mattera.

Il Bari espugna anche il ‘D’Alcontres’, Igea Virtus k.o. per 0-3-Cronaca e tabellino

Prima sconfitta interna per l’Igea Virtus che dopo il roboante successo contro il Messina tra le mura amiche cade al cospetto di un Bari che sembra davvero inarrestabile. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Gara molto bloccata nei primi minuti del match, con i giallorossi che in campo sono molto ordinati. I padroni di casa si fanno vedere in avanti con il tiro di Santapaola che viene respinto da un difensore. Il Bari fatica a rendersi pericoloso e serve un episodio, al 27’, per consentire ai pugliesi di passare in vantaggio: la difesa locale respinge un cross sul quale si avventa D’Ignazio che dai 35 metri batte Cetrangolo con il mancino. Dieci minuti più tardi, ecco il raddoppio biancorosso con Bolzoni, sempre da fuori area. Le squadre vanno al riposo sullo 0-2.

SECONDO TEMPO: Entrambe le formazioni rientrano in campo senza cambi, i biancorossi controllano e Neglia si rende pericoloso in un paio di occasioni. I pugliesi gestiscono il risultato, mentre i siciliani faticano ad affacciarsi in avanti. Dopo la classica girandola di sostituzioni, Bari pericoloso con un colpo di testa di Di Cesare su cross di Bolzoni, ma la palla si spegne di poco a lato. Biancorossi vicini al gol anche con Simeri, che però sbaglia a tu per tu con Cetrangolo. All’81’, buona occasione per i giallorossi con un colpo di testa di Allegra sugli sviluppi di un corner, ma Marfella si fa trovare pronto. Otto minuti dopo, destro dalla distanza di Pozzebon, Cetrangolo devia in corner: sugli sviluppi dell’angolo, Mattera al volo mette ancora in rete per lo 0-3 finale.

IL TABELLINO

IGEA VIRTUS (4-3-3): Cetrangelo, Allegra, Selvaggio, Vona, Akrapovic, Gazzè (70' Dadone), Mancuso, Santapaola (52' Lancia), Dodaro, Busatta, Miuccio (88' Mirabile). A disp.: Bucca, Bruno, Grillo, Giambanco, Velardi. All. Mancuso.

BARI (4-3-3): Marfella, Aloisi, Di Cesare, Cacioli, D'Ignazio, Hamlili (66' Mattera), Bolzoni, Brienza (58' Feola), Piovanello (48' Langella), Simeri (82' Bollino), Neglia (70' Pozzebon). A disp.: Siaulys, Nannini, Liguori, Turi. All. Cornacchini.

MARCATORI: 27' D'Ignazio, 37' Bolzoni, 90' Mattera

ARBITRO: Croce di Novara (De Cristofaro-Penasso)

NOTE:

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo