Serie D
 
 

L'Igea Virtus resiste in dieci fino al 93': Brunetti in pieno recupero fa godere la Palmese


I giallorossi erano rimasti in inferiorità numerica per l'espulsione di Grosso.

L'Igea Virtus resiste in dieci fino al 93': Brunetti in pieno recupero fa godere la Palmese

Primo k.o. in campionato per l’Igea Virtus di mister Carmelo Mancuso che cade in pieno recupero sul campo della Palmese, dopo una partita con continue interruzioni di gioco (tantissimi i falli) e quando ormai il risultato finale sembrava dovesse essere quello di 0-0. (Foto Puccio Rotella)

PRIMO TEMPO: Primo frazione giocata a buoni ritmi da entrambe le formazioni, anche se si combatte prevalentemente a centrocampo e le occasioni da gol latitano. A metà della prima frazione di gioco, mister Mancuso deve rinunciare all’infortunato Le Piane, così manda in campo Gazzé, ma non succede nulla di rilevante e le squadre vanno al riposo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa, la squadra di casa ha l’occasione per portarsi in vantaggio già al 54’ con un calcio di rigore battuto da Mistretta che però non riesce a trasformare grazie alla respinta di Cetrangolo. I giallorossi, però, devono presto fare i conti anche con l’inferiorità numerica: a ricevere il cartellino rosso per somma di ammonizioni è Grosso. I siciliani sono così in dieci per buona parte del secondo tempo, ma riescono a reggere fino al recupero. E proprio quando la gara sembrava dovesse concludersi sullo 0-0, ecco che i neroverdi trovano il gol che vale tre punti con Brunetti al 93’.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria
Loading...