Sicula Leonzio
 
 
 

Sicula Leonzio sontuosa: secco 3-0 sul Matera all’esordio in campionato-Cronaca e tabellino


Di Juanito Gomez, Rossetti e Ripa le reti bianconere.

Sicula Leonzio sontuosa: secco 3-0 sul Matera all’esordio in campionato-Cronaca e tabellino

Esordio migliore non ci poteva essere per la nuova Sicula Leonzio targata Paolo Bianco. La truppa bianconera rifila tre gol ad un comunque mai domo Matera e porta a casa il primo successo stagionale. Benissimo il nuovo tridente, tutto a segno, con Juanito Gomez che sblocca, Rossetti che arrotonda e Ripa che mette il sigillo finale su rigore. Difficile trovare pecche nella prestazione dei siciliani che al “Sicula Trasporti Stadium” hanno fatto divertire i tifosi presenti.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e parte fortissimo il Matera al minuto 2: Scaringella sfonda a destra e crossa basso, la difesa respinge corto, Galdean prova la botta dai 20 metri ma Polverino ci mette una pezza. Al 4’ è G. Esposito a provarci in mischia, para Farroni. Al 6’ Leonzio in vantaggio: corner tagliato di D’Angelo, Juanito Gomez si libera e calcia di prima col mancino mettendola all’incrocio, è 1-0. Al 12’ bianconeri ad un passo dal raddoppio: Juanito salta Auriletto e pesca Ripa in area che piazza la zampata, Farroni dice no con un grande intervento. Raddoppio che arriva al 18’: verticalizzazione perfetta di D’Angelo per Ripa che si defila e crossa basso, Rossetti in tuffo di testa, è 2-0. Al 25’ la reazione lucana: Casiello appoggia a Stendardo che calcia da distanza siderale sfiorando il palo. Alla mezz’ora sponda di Ripa per Rossetti e tiro dal limite, Farroni blocca sicuro. Al 38’ gran cambio di gioco sulla destra per Juanito che spizza per Ripa, girata del centravanti larga di un paio di metri. Al 40’ Leonzio vicina al tris: Squillace fa una serpentina a sinistra e crossa basso per l’accorrente Gammone, botta sotto l’incrocio ma è superbo Farroni a volare smanacciando in corner. Finisce così la prima frazione, Leonzio-Matera 2-0.

SECONDO TEMPO: Inizio sprint per i padroni di casa che al 49’ fanno tris: G. Esposito salta Galdean, Risaliti e appoggia all’accorrente Ripa che a tu per tu con Farroni viene atterrato dallo stesso portiere in uscita bassa, per l’arbitro è rigore. Dal dischetto lo stesso numero 9 non sbaglia, è 3-0. Una Leonzio sontuosa in questa prima ora di gioco, l’impressione è di una squadra che gioca insieme da tanti anni. Al 61’ i padroni di casa sciupano l’occasione del poker: volata del neo entrato M. Esposito a destra e cross basso, Rossetti calcia di prima dall’altezza del rigore ma spedisce la sfera in curva. Al 62’ rischio per la Sicula: retropassaggio corto di testa di M. Esposito, Orlando anticipa Polverino che è bravo a non cadere nella tentazione di tuffarsi concedendo il rigore e l’occasione per gli ospiti sfuma. La truppa di Bianco è in totale controllo della gara, gli ospiti provano a sbilanciarsi ma senza impensierire Polverino. Al 75’ entrambe le squadre danno già l’impressione di attendere solo il triplice fischio. All’83’ Leonzio vicina al poker: corner tagliato dalla destra, Laezza anticipa tutti e calcia di prima intenzione sfiorando il palo a Farroni immobile. Al 91’ Rossetti appoggia a Russo che calcia dritto per dritto, l’estremo difensore lucano si distende e devia in angolo. Finisce così, Sicula Leonzio-Matera 3-0.  

IL TABELLINO:

LEONZIO (4-3-3): Polverino; Talarico, Ferrini, Laezza, Squillace (77' Aquilanti); Gammone (77' Cozza), G. Esposito, D’Angelo; Rossetti, Ripa (63' Russo), Juanito (55' M. Esposito). A disp.: La Cagnina, Giunta, Palermo, Sidibe, De Felice, Vitale. All. Bianco.

MATERA (3-5-2): Farroni; Risaliti, Stendardo, Auriletto; Triarico, Bangu (55' Corso), Galdean (66' Lorefice), Ricci (55' Dammacco), Casiello (55' Garufi); Scaringella, Orlando (66' Dellino). A disp.: Mascagni, Guarnone, Sgambati, Arpino, Hysaj, El Hilali. All. Imbimbo.

ARBITRO: Marini di Trieste (Cantafio-Terenzio).

MARCATORI: 6' Juanito, 18' Rossetti 49' Ripa

NOTE: ammoniti Ferrini, D'Angelo, Farroni

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria