Eccellenza A
 
 
 

Ecc. A: vincono Canicattì, Geraci, Licata e Mazara. Pari in extremis tra Sant’Agata e Castelbuono-I resoconti


Pari al fotofinish anche per Castellammare e Marsala 1912. Segno X anche nell’anticipo e tra Dattilo e Cus.

Ecc. A: vincono Canicattì, Geraci, Licata e Mazara. Pari in extremis tra Sant’Agata e Castelbuono-I resoconti

È calato il sipario sulla 1^ giornata del campionato di Eccellenza A. Sono appena 13 le reti segnate, che hanno generato quattro vittorie e altrettanti pareggi. Qui di seguito i resoconti gara per gara.

PARMONVAL-PARTINICAUDACE 1-1

Pari con un gol a testa nell’anticipo di giornata con protagoniste Parmonval e Partinicaudace, due squadre ancora in fase di rodaggio e tutte da scoprire. Mondelliani avanti alla mezz’ora grazie a bomber Stassi, pari ospite prima dell’intervallo con una conclusione di Lo Nigro deviata da Cincotta.

CASTELLAMMARE-MARSALA 1912 1-1

Pari che sa di beffa per il Marsala 1912 sul campo di un ostico Castellammare che tra le mura amiche darà filo da torcere a chiunque. Dopo una prima frazione non troppo ricca di emozioni, a passare in vantaggio ad inizio ripresa sono i lilibetani con Scuderi. La gara scorre via senza particolari sussulti fino all’ultimo minuto di recupero quando il direttore di gara assegna una punizione ai padroni di casa che fa infuriare gli azzurri, Cardinale calcia e complice una deviazione supera Maltese.

GERACI-CACCAMO 2-0

Bella gara al “Comunale” di Castellana tra due formazioni che diranno sicuramente la loro nel corso di questa stagioni. Ad avere la meglio è però il Geraci che passa con Serio e raddoppia con Scillufo. C’è la reazione del Caccamo che crea qualche occasione pericolosa senza finalizzarla.

MAZARA-PRO FAVARA 2-0

Vittoria senza troppe storie per il Mazara contro una Pro Favara ben messa in campo ma ancora vistosamente in fase di rodaggio. Ad aprire le danze è al quarto d’ora una rasoiata di Urruty dal limite, poi al 25’ Pierino Concialdi sforna un eurogol su splendida imbucata di Settecase. Nonostante l’inferiorità numerica per gran parte della ripresa i canarini portano a casa tre punti già pesanti.

MUSSOMELI-CANICATTÌ 0-2

Netta vittoria della corazzata Canicattì contro un Mussomeli volenteroso . A sbloccare il match è al 20’ Benny Iraci, poi nella ripresa i biancorossi sciupano un rigore (generosamente concesso dall’arbitro) ma trovano il raddoppio con una perla di Peppe Polito.

SANT’AGATA-CASTELBUONO 1-1

Non buona la prima per il Sant’Agata contro un Castelbuono mai dopo che rischia di ricevere il colpo di grazia ma trova il pari al fotofinish. A passare in vantaggio sono i biancazzurri poco prima dell’intervallo con il solito Cicirello, la truppa di Venuto crea tanto e sciupa altrettanto sbagliando anche un rigore con Biondo, bravo Cascione ad intercettarlo. Proprio un attimo prima del triplice fischio è Chiappara per i madoniti a piazzare la zampata vincente regalando ai suoi un punto che sembrava ormai insperato.

LICATA-ALCAMO 1-0

Vittoria di misura per un Licata che cerca ancora la quadratura del cerchio contro un ordinato Alcamo. A decidere il match è Davide Testa su assist al bacio di Civilleri, ma i gialloblù creano e sciupano tanto. Occasioni di Convitto, Maltese, Civilleri e anche due gol annullati per fuorigioco a Cannavò e presunto fallo a Cassaro. Il forcing finale dei bianconeri non porta brividi alla schiena di Valenti.

DATTILO-CUS PALERMO 0-0

Unico match di giornata a reti bianche quello del “Mancuso” che ha visto protagoniste Dattilo e Cus Palermo.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo