Sicula Leonzio
 
 
 

Leonzio, parlano Leonardi, Bianco e Mignemi: “Pronti per una grande stagione”


La conferenza stampa dei bianconeri.

Leonzio, parlano Leonardi, Bianco e Mignemi: “Pronti per una grande stagione”

Si è alzato il sipario sulla stagione 2018/2019 della Sicula Leonzio con la conferenza stampa di questa mattina. A parlare sono stati il patron Giuseppe Leonardi, il ds Davide Mignemi ed il nuovo tecnico Paolo Bianco. Questi i principali argomenti trattati.

Parla Leonardi...

PREMESSA: “Ogni anno essere qui dà emozioni diverse, significa sempre che la Leonzio è viva e continua con il suo progetto. Ogni giorno si sentono i problemi di altre società, noi abbiamo dimostrato anche di saper fare i miracoli. L’anno scorso abbiamo fatto un miracolo gestionale, spero che quest’anno se proprio ci dovessero essere dei problemi siano solo calcistici”.

SOCIETÀ SANA: “Tante società hanno difficoltà in tutta Italia, ieri leggevo dei problemi di Andria, Lucchese, Reggiana. In tanti incontri di Lega abbiamo espresso il problema che le squadre di C sono al collasso, abbiamo gli stessi obblighi della Serie A senza i loro ricavi. La Figc dovrebbe farsi qualche domanda. La Leonzio fa il suo, purtroppo il calcio non è impresa ma è follia”.

OBIETTIVO: “L’obiettivo è la salvezza dopo 2 giornate, ma è impossibile. La Serie C è difficile, puoi magari vincere con la prima ma perdere con una delle ultime. Siamo una piccola realtà con una grande società che vuole fare le cose per bene e durare nel tempo”.

LE MAGLIE: “Oltre alla solita bianconera e a quella rossa, ne abbiamo scelto una terza in giallo fluo perché vogliamo giocare più partite possibili di sera ed essere ben visibili (ride, ndr)”.

LO STADIO: “Da quest’anno lo stadio si chiamerà ‘Sicula Trasporti Stadium’. Abbiamo avuto l’ok del Comune per cambiare il nome dell’Angelino Nobile per gli eventi ufficiali e per le gare casalinghe”.

Parla Mignemi...

L’ALLENATORE: “Il mister ha lavorato con la Primavera del Sassuolo dal 2015 al 2017, mentre l’anno scorso ha ottenuto sul campo 52 punti ed il quinto posto nella prima esperienza tra i grandi a Siracusa. Mi ha colpito perché ha un’enorme cultura del lavoro, ma soprattutto qualità morali non indifferenti. Con Bianco è nato subito un gran feeling, abbiamo trovato l’accordo in pochissimo tempo”.

LO STAFF: “È giusto ufficializzare le cariche che affiancheranno Bianco. Filippo Pensalfini sarà l’allenatore in seconda, Alberto Guidetti il preparatore atletico. Confermato Maurizio Bonfatto come allenatore dei portieri.

Parla Bianco...

RINGRAZIAMENTI: “Prima di iniziare a parlare della Leonzio, permettetemi di ringraziare chi un anno fa mi ha dato una grossa opportunità come il ds Laneri e chi mi ha permesso di sfruttarla cioè tutti i ragazzi del Siracusa”.

LEONZIO: “Ci siamo scelti, ho fatto parecchi colloqui ma con il ds Mignemi è scattata subito la scintilla, mentre con altre squadre non è successo. Prometto che metterò tutto il mio impegno, ma in questo mestiere 1+1 non fa 2, garantisco però che darò tutto”.

IL CAMPIONATO: “Sarà un campionato difficile, credo che questo girone sia il più tosto sia dal punto di vista tecnico che di ambienti. L’anno a Siracusa mi ha arricchito tanto e per questo ho scelto di continuare in questo girone”.

MODULO: “Il modulo non è fondamentale, è importante scegliere le persone giuste prima ancora che i calciatori, sono gli uomini a fare la differenza. Dal punto di vista tattico vedremo strada facendo”.

LA ROSA: “Conosco tutti i nostri tesserati perché l’anno scorso li ho studiati da avversari. Mercato? In questi giorni con il ds Mignemi siamo come marito e moglie, non vogliamo sbagliare le scelte. Cerchiamo rinforzi in tutti i ruoli”.

I TIFOSI: “Mi piace la vicinanza della tifoseria, il ritiro di Zafferana è stato scelto anche per cercare di avere gente a sostenerci. Durante l’anno cercherò di fare più allenamenti possibili a porte aperte ma, anche in quelli a porte chiuse, faremo entrare i tifosi affezionati, cioè quelli che ci seguono giornalmente e che non vengono per fare la spia degli avversari”.

Battuta finale sul mercato e su un possibile interesse per Lugo Martinez...

Mignemi: “Cosa volete sapere?”.

Leonardi: “Rispondo io, non mi piace”.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria