Eccellenza A
 
 
 

Mazara, Franzone a GS.it: “Stiamo programmando il futuro, deve essere anno della svolta. Può succedere pure però...”


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il presidente dei canarini.

Mazara, Franzone a GS.it: “Stiamo programmando il futuro, deve essere anno della svolta. Può succedere pure però...”

Dopo qualche settimana di silenzio, abbiamo deciso di fare il punto della situazione con Filippo Franzone, presidente del Mazara. Queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Presidente, qual è la situazione attuale?

“Ho avuto diversi incontri, ho cercato di sensibilizzare l’imprenditoria locale. La piccola e media impresa nella stagione appena conclusa ha dato una grande risposta, mentre purtroppo quella grande no”.

E adesso?

“Abbiamo avuto trattative, non per cedere la società ma per qualcuno che entrerebbe a farne parte, con alcuni imprenditori dell’hinterland mazarese. Trasformeremo l’Asd in Srl, per dare maggiore trasparenza e rendere più appetibile una partecipazione alle quote sociali del club. Aggiungo che chi si aggiungerà troverà i conti in ordine, la società non ha debiti significativi e anzi ha crediti verso terzi”.

Che futuro ci sarà?

“Se ci sarà un importante atto di presenza della città, quest’anno lotteremo per vincere il campionato. Con le giuste risorse faremo gli sforzi necessari per avere una squadra molto importante”.

Qualora questi possibili soci non arrivassero...

“Sono leale e tifoso di questa maglia. Garantisco sicuramente l’iscrizione al campionato, ma facendo una squadra con un budget non considerevole”.

L’allenatore...

“Con mister Mazzara ci sentiamo spesso, abbiamo già buttato giù qualche idea su futuri calciatori che verrebbero qui di gran corsa. Questo è l’anno in cui: o si fanno le cose bene al 100% o mi limiterò a fare una rosa di ragazzini e qualche vecchietto in prepensionamento”.

C’è possibilità che Filippo Franzone possa lasciare Mazara?

“La possibilità c’è sempre, dico da quando sono qui che se arriva qualcuno che può fare meglio di me cedo volentieri il mio posto, non sono legato alla poltrona. Mi hanno cercato altre squadre che volevano inglobarmi nel loro progetto, ho apprezzato molto, ma nella vita bisogna avere coerenza”.

Quindi Franzone comunque rimane a Mazara...

“È una possibilità remota andare via, ma esiste. Se non vedessi i miei sforzi apprezzati dalla città, potrei mollare totalmente il progetto”.

Torniamo ad aspetti calcistici, chi ti piacerebbe confermare del vecchio gruppo?

“Mi piacerebbe tenere Angelo Rosella, poi il resto si vedrà, ne parleremo col mister. Un’altra riconferma potrebbe essere Accetta che si è dimostrato un ragazzo perbene. Aggiungo che mi piacerebbe portare qui un po’ di giocatori mazaresi”.

La permanenza di mister Mazzara è certa al 100%?

“Al 90. Dipende dal budget che riusciamo ad ottenere. Con lui ovviamente faremmo una squadra importante, se il budget non ci sarà vedremo il da farsi. La panchina di questo club è molto ambita”.

C’è qualche giocatore che ti piacerebbe vedere con la maglia del Mazara?

“Mi piace tanto Loreto Lo Bosco, centravanti siciliano classe 1989, cresciuto nel Torino che è reduce da tante stagioni in Serie D. Ci avevo parlato già a dicembre, ma adesso si potrebbe riaprire la situazione”.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo