Serie D
 
 
 

Igea Virtus spietata: 0-3 a domicilio all’Ercolanese-Cronaca e tabellino


La squadra giallorossa si impone nella gara valevole per la finale play off di serie D, girone I.

Igea Virtus spietata: 0-3 a domicilio all’Ercolanese-Cronaca e tabellino

È l’Igea Virtus ad aggiudicarsi la finale play off del girone I di serie D. La squadra allenata da mister Raffaele, infatti, espugna il “Solaro” battendo l’Ercolanese con uno 0-3 che non lascia spazio a dubbi. I giallorossi chiudono dunque la stagione conquistando il mini-torneo dedicato alle squadre meglio piazzate, escludendo la vincitrice del campionato. Di seguito la cronaca del match e il tabellino (Foto Puccio Rotella):

PRIMO TEMPO: La gara inizia con quasi mezz’ora di ritardo e la prima vera e propria occasione del match arriva all’11’, quando Kacorri e Kosovan portano via gli avversari a Giovanni Biondo che conclude e colpisce il palo. Siciliani ancora pericolosi dieci minuti più tardi, quando Conte perde palla ed è ancora Biondo a impegnare il portiere campano. È l’Igea a fare la partita e al 24’ giallorossi nuovamente vicini al gol con Gatto, il cui tiro termina di poco alto sulla traversa. Poco prima della mezz’ora, anche i campani si rendono pericolosi con Costantino che, su cross di Esposito, per poco non devia in rete. L’Igea comunque è ben messa in campo e sfiora ancora il gol con un colpo di testa di Biondi, il cui tiro è di poco alto. Si va così all’intervallo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO: La ripresa inizia senza cambi e non cambia neppure il modo di interpretare la gara da parte dei siciliani che al 52’ si portano in vantaggio con la rete realizzata di testa da Ferrante, sugli sviluppi di una punizione battuta da Kosovan. I granata provano a reagire con Rekik che colpisce il palo, ma in posizione di fuorigioco. I campani vanno vicinissimi al pari al 59’ con El Ouazni, sul quale però Ingrassia si supera mandando in corner. Quattro minuti dopo, ecco il raddoppio igeano con uno scatenato Kosovan, che dal limite lascia partire un sinistro a giro che non lascia scampo a Mascolo. La squadra di casa appare tramortita e al 78’ Kosovan mette a segno la personale doppietta, trovando la rete direttamente su calcio di punizione. Campani allo stremo e i siciliani possono gestire l’ormai ampio vantaggio, conquistando così la finale play off.

IL TABELLINO

ERCOLANESE (4-3-3): Mascolo; Todisco (70' Maisto), Varchetta, Poziello (70' Fusco), Esposito; Costantino (58' Cristaldi), Conte, Ausiello; Rekik (58' Rossi), El Ouazni, Tedesco. A disp.: Cioce, Minopoli, Pezzella, Pastore, Fontana, Maisto. All. Squillante.

IGEA VIRTUS (4-3-3): Ingrassia; Sarcone, Fontana, Ferrante, Santamaria; G. Biondo (86' S. Biondo), Pitarresi (93' Longo), Gatto; Kosovan (89' Fioretti), Kacorri, Biondi (79' Tramonte). A disp.: Rotella, D'Antonio, Cuzzilla, Merkaj, Messina. All. Raffaele.

MARCATORI: 52' Ferrante, 63', 78' Kosovan

ARBITRO: Panettella di Bari (Valente-Feraboli)

NOTE: Ammoniti: G. Biondo, Kosovan (IV), Esposito, Tedesco (E)

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo